Kawachi Fujien-SPR

Kyushu Fukuoka Un santuario di eruditi e ramen in riva al mare

Una costa ideale per praticare gli sport acquatici, una zona interna montuosa ricca di sentieri oltre a frutti di mare e ramen di fama mondiale

L'attrazione più famosa della prefettura di Fukuoka è Dazaifu Tenmangu, un santuario dedicato al leggendario studioso e politico Michizane Sugawara, dove in primavera sbocciano più di 6.000 susini. Le specialità gastronomiche della prefettura includono sushi e altri piatti a base di pesce, come lo yakitori o spiedini cotti alla griglia, il motsunabe (zuppa) in inverno, il ramen al tonkotsu ossia in brodo a base di ossa di maiale che si gustano meglio se mangiati in un tipico yatai, una bancarella ambulante. Situata nella punta settentrionale di Kyushu e servita da ottimi collegamenti di trasporti, Fukuoka è una meta molto visitata.

Come arrivare

Fukuoka è anche servita da ottimi collegamenti ferroviari e aerei. Diversi treni si fermano sia sulla linea JR Kyushu Shinkansen che sulla linea JR Sanyo Shinkansen che collega Hiroshima, Osaka, Kyoto e Tokyo. L'aeroporto di Fukuoka è molto vicino al centro della città. Il porto di Hakata, a Fukuoka, offre un servizio di traghetti per la Corea del Sud e per diverse isole minori di Kyushu.

La città di Fukuoka è il principale nodo dei trasporti della prefettura e da qui è possibile prendere treni, autobus o traghetti per raggiungere qualsiasi punto della prefettura e altre località nella regione di Kyushu. La stazione Hakata, nella cità di Fukuoka, è il centro ferroviario della prefettura, terminal delle linee di shinkansen Sanyo e Kyushu. Il Gruppo Nishitetsu gestisce la maggior parte dei trasporti pubblici locali e offre pass turistici stagionali che consentono di visitare sia la città di Fukuoka, sia il resto della prefettura. I treni in partenza dalla città di Fukuoka per Hiroshima e Nagasaki arrivano a destinazione in poco più di un'ora, mentre Tokyo è raggiungibile in aereo in due ore di volo o con il treno "proiettile" in sei ore. Fukuoka è raggiungibile da qualsiasi Paese asiatico grazie ai voli internazionali.

Mostra più dettagli

Da non perdere

  • L'annuale fioritura dei susini presso il santuario Dazaifu Tenmangu
  • Un tunnel di glicine nel giardino Kawachi Fuji-en a Kitakyushu
  • La tradizione balneare della penisola di Itoshima: spiagge sabbiose, festival musicali e tanto surf
  • Un'escursione su una barca di lusso lungo i canali di Yanagawa, e un pasto a base di anguilla locale appena pescata

Link di riferimento

Specialità locali

  • Fragole di Amaou

    L'amaou è una varietà di fragola famosa in Giappone per il suo sapore intenso e dolciastro. Il suo nome è composto dalle parole giapponesi per rosso, rotondo, grande e delizioso. Le fragole di Amaou contengono più vitamina C delle arance e sono usate anche per preparare liquori, marmellate e dolci.

    food-craft
  • Tè di Yame

    La zona di Yame, nella Prefettura di Fukuoka, dispone delle condizioni ideali per la coltivazione di tè verde. Qui, i coltivatori producono un superbo tè verde utilizzando tecniche tramandate per 600 anni. Potrai trovare anche prodotti che vantano benefici per la salute, unendo miele e tè matcha in polvere.

    food-craft
  • Sformato al curry

    Comfort food popolare a Fukuoka, simile a un pasticcio o a un gratin. Consiste in riso, corposo curry giapponese, formaggio e un uovo crudo stratificati in una teglia e cotti al forno. Senza dubbio è un piatto che sazia e dà calore.

    food-craft
  • Gyoza di Hakata

    Gli hitokuchi gyoza non sono diversi dai normali ravioli, hanno solo dimensioni più piccole. Ripieni di maiale tritato e aglio, sono fritti e croccanti fuori e teneri dentro. Per via delle loro piccole dimensioni, probabilmente finirai per mangiarne moltissimi.

    food-craft
  • Mizutaki

    Il mizutaki è un piatto caldo a base di pezzi di pollo bollenti accompagnati da verdure di stagione, il tutto immerso in un brodo di pollo servito con il ponzu, una salsa a base di agrumi. È stato creato a Fukuoka intorno alla metà del XIX secolo.

    food-craft
  • Motsu nabe di Fukuoka

    Gli chef di Fukuoka hanno creato un'opera d'arte culinaria con trippa di maiale e di manzo. Il motsu nabe è uno stufato che unisce questi strani ingredienti, creando una zuppa gustosa di salsa di soia e aglio.

    food-craft
  • Yakitori

    Lo yakitori è un piatto molto popolare a Fukuoka. Generalmente viene preparato con degli spiedini di pollo succulenti cotti su una fiamma libera, spesso intervallati da verdure. Ogni ottobre, a Kurume si tiene addirittura un festival dedicato allo yakitori. Si sposa bene con la birra.

    food-craft
  • Ramen tonkotsu

    Il ramen tonkotsu è una delle varietà di ramen più conosciute al mondo. Si distingue per il suo denso brodo di ossa di maiale, grosse fette di carne di quest'ultimo, noodles sottili e poco condimento. A Fukuoka, patria del tonkotsu, troverai questo piatto dappertutto: in particolare nei ristoranti, nei baracchini notturni, dai venditori ambulan...

    food-craft
  • Il vasellame di Koishiwara

    Classico e semplice, il Koishiwara yaki deve il suo fascino ai motivi accattivanti che gli artigiani ottengono stampando, piallando e dipingendo con grande abilità la forma d'argilla finita, mentre ruota sul tornio del vasaio. Questa ceramica semplice, ma elegante è perfetta per le stoviglie da usare tutti i giorni e per gli arredi per la casa....

    food-craft
  • Tessuto di Kurume

    Fresco d'estate e caldo d'inverno, il kasuri di Kurume è un tessuto di cotone che diventa più comodo con l'uso. Realizzato con un filo indaco, tintura a riserva, spettacolari motivi e illustrazioni intessute a mano, è considerato una vera e propria forma d'arte.

    food-craft
  • I tessuti di Hakata

    Nel distretto di Hakata della città di Fukuoka potrai vedere le tecniche di tessitura cinese Hakata ori che arrivarono in Giappone all'inizio del XIII secolo. Questo broccato colorato, facile da legare e da stringere, è perfetto per le fasce obi. Infatti, i samurai legavano il loro kimono e i loro foderi proprio utilizzando questi tessuti. Al g...

    food-craft
  • Bambole di Hakata

    La storia delle ningyo di Hakata è ricca di aneddoti folkloristici, manufatti archeologici e presentazioni, tra cui l'Esposizione universale di Parigi del 1900. Oggi, queste bambole di argilla dipinte a mano presentano una grande varietà di personaggi, compresi quelli tradizionali, come le bellissime donne avvolte nei kimono o i corpulenti lott...

    food-craft

Attrazioni stagionali

  • Primavera

    Il santuario di Dazaifu Tenmangu è il punto migliore per ammirare la fioritura degli oltre 6.000 susini. Con la fioritura dei ciliegi e dei tulipani l'intera prefettura si riempie di vita.

    kita-kyushu & around
  • Estate

    Gli abitanti del luogo lasciano le città e organizzano barbecue sulle spiagge della penisola di Itoshima oppure si dirigono in montagna per godere dell'aria fresca. Si può cenare in uno yatai, le tipiche bancarelle gastronomiche ambulanti.

    Momochihama Beach
  • Autunno

    In autunno, le temperature diventano più gradevoli e Fukuoka si veste di tonalità calde, in particolare le foglie degli alberi che ricoprono il monte Hiko. La piccola isola di Nokonoshima è ammantata di meravigliosi fiori cosmea.

    Dazaifu Area
  • L'inverno

    Per combattere il freddo, l'ideale è sedersi davanti una ciotola fumante di motsunabe, uno stufato locale che ti scalda fino all'osso. Percorri in barca i canali di Yanagawa al riparo del kotatsu, un tavolino basso riscaldato, coperto da una trapunta, oppure parti alla volta di Itoshima per gustare le ostriche invernali.

    Tenjin Underground Mall

Foto dei visitatori

Condividi con noi le tue foto di viaggio con l'hashtag #visitjapanjp