Naruto Strait Naruto Strait

Shikoku Tokushima Gorghi, sport acquatici e un importante festival di danza

Ogni agosto, folle di visitatori si riversano nella città di Tokushima per partecipare al festival di danza Awa Odori, ma la prefettura offre divertimenti e attività all'aria aperta in ogni stagione

Tokushima è famosa soprattutto per il festival Awa Odori, che richiama folle di turisti in occasione del periodo delle festività di Obon in agosto. Ma la prefettura, situata nell'angolo orientale di Shikoku, offre splendidi paesaggi naturali e divertimenti all'aria aperta tutto l'anno. Rafting in primavera e surf in estate. Quando fa freddo, prova il sakè prodotto localmente nella città di Awa Ikeda oppure segui un tratto della via di pellegrinaggio di Shikoku. Grazie a numerose crociere, si possono ammirare i gorghi di Naruto al largo della costa.

Come arrivare

La prefettura di Tokushima è servita dal vicino aeroporto ed è collegata al resto del Giappone da una rete di servizi ferroviari e di autobus autostradali. Da Wakayama partono anche diversi traghetti.

Da Tokyo o da altre città giapponesi lontane, il modo più semplice per raggiungere Tokushima è con un volo per l'aeroporto di Takamatsu. Il treno espresso limitato JR Uzushio collega la città di Takamatsu alla città di Tokushima. Per i viaggi in treno da Tokyo, Kyoto, Osaka o Hiroshima, puoi prendere il treno shinkansen Tokaido-Sanyo fino alla stazione di Shin-Kobe e poi proseguire con un autobus autostradale. Da Matsuyama, i treni espresso limitato JR Yosan collegano la stazione di Tokushima. I traghetti in partenza da Wakayama sono gestiti da Nankai Ferry e la traversata dura due ore. Guidare a Tokushima non è particolarmente stressante rispetto alle regioni più sviluppate. Noleggiare un'auto resta il modo migliore per spostarsi e Shikoku è collegata all'isola principale di Honshu da numerosi ponti.

Mostra più dettagli

Da non perdere

  • Il famoso Festival Awa Odori, dedicato alle danze popolari, che si svolge in agosto
  • Praticare numerose attività all'aria aperta, come il rafting e il surf
  • Visitare i gorghi di Naruto in barca
  • Da maggio ad agosto, le tartarughe Caretta Caretta di Tokushima approdano alla spiaggia di Ohama per depositare le uova

Link di riferimento

Esplora Tokushima a seconda della regione

Specialità locali

  • Kintoki di Naruto

    Patata dolce locale coltivata in terreni sabbiosi, la kintoki di Naruto è famosa per la sua buccia rosso acceso e per la sua dolcezza. La gente del posto la usa per preparare spuntini salati da accompagnare con una birra, dolci e numerosi contorni.

    food-craft
  • Wasanbon

    Nella zona di Tokushima si coltiva la canna da zucchero, il cui prodotto delicato e a grana fine è utilizzato per creare il wagashi, un tipico dolce giapponese.

    food-craft
  • Sudachi di Tokushima

    Agrume giapponese che assomiglia al lime, ma che ha il sapore aspro di un pompelmo. Anche se troppo acidulo per essere mangiato da solo, aggiunge una nota agrumata fresca al pesce alla griglia e ai piatti caldi preparati in pentola.

    food-craft
  • Somen di Handa

    Di solito alcuni noodles hanno una consistenza molto sottile, ma la variante di Tokushima ha decisamente una consistenza più spessa. L'impasto di farina di grano tenero e acqua salata viene fatto maturare e allungare per poi essere tagliato manualmente con le bacchette. Il risultato sono noodles morbidi e leggermente salati, spesso mangiati freddi in un semplice brodo a base di salsa di soia.

    food-craft
  • Vasellame di Otani

    Lo yaki di Otani è un tipo particolare di ceramiche dell'Isola di Shikoku. Questi enormi vasi da giardinaggio pieni di ninfee sono davvero magnifici e hanno una capacità di quasi 1.400 litri e un peso che sfiora i 300 kili. Seguendo la tecnica chiamata nerokuro, un artigiano rimane in piedi e getta l'argilla, mentre un altro resta disteso a inchiodare la ruota.

    food-craft
  • Le scatole yusan

    Le yusan bako sono scatole a tre livelli, tipiche delle città di Tokushima e Shikoku. Un tempo, durante le escursioni o in occasioni speciali, i bambini di Tokushima vi riponevano il pranzo. Era uso comune portare in dono una yusan bako come buon auspicio per la salute dei bambini. Queste scatole sono perfette anche per riporvi gioielli e accessori.

    food-craft
  • Artigianato dipinto di colore indaco

    In Giappone gli indumenti e gli altri articoli di stoffa tinti di colore indaco sono noti come aizome seihin. La tonalità blu profondo, conosciuta come blu giapponese, viene ottenuta da foglie lasciate essiccare e fermentate per 100 giorni, in seguito mischiate con lime, crusca di frumento e sakè. Le diverse sfumature di blu hanno un aspetto peculiare e intenso.

    food-craft

Attrazioni stagionali

  • Primavera

    I ciliegi fioriscono dalla fine di marzo e questo evento dà inizio alla stagione del rafting. Le temperature si fanno più miti e sono perfette per praticare attività all'aria aperta a Tokushima.

    Seibu Park-cherry blossom
  • Verano

    D'estate le spiagge si animano con l'arrivo dei surfisti e delle tartarughe marine che depongono qui le loro uova. Nel mese di agosto si svolge anche il Festival Awa Odori, un importante evento di danze popolari.

    Kazurabashi Bridge
  • Autunno

    A novembre, anche Tokushima è interessata dal fenomeno del fogliame autunnale. Fra i luoghi migliori per ammirare i fantastici colori autunnali ricordiamo la Valle di Iya, in posizione isolata circondata da fitti boschi, e le suggestive gole di Oboke.

    iya valley area
  • L'inverno

    L'inverno a Tokushima è sinonimo di luminarie scintillanti, sakè di produzione locale e relax in uno dei numerosi centri termali.

    iya valley area

Foto dei visitatori

Condividi con noi le tue foto di viaggio con l'hashtag #visitjapanjp

Esplora le prefetture nei dintorni