fukushima city

FUKUSHIMA Città di Fukushima Una vivace città famosa per i fiori spettacolari e stagionali

Una vivace città famosa per i fiori spettacolari e stagionali

La capitale della Prefettura di Fukushima è un centro urbano di dimensioni ridotte circondato da montagne lussureggianti, frutteti e sorgenti termali curative. Se è la città, con i suoi festival tradizionali, le corse di cavalli e i parchi floreali, ad attirare visitatori dall'intera regione di Tohoku e oltre, anche le aree circostanti meritano di essere esplorate.

Da non perdere

  • Il Museo d'arte di Fukushima e le sue fantastiche collezioni, che vanno da artisti locali a Gaugin e Monet
  • Le sculture incise di Iwaya Kannon sul Monte Shinobu che contengono circa 60 figure buddiste
  • Tsuchiyu, il quartiere artigianale con gli studi che vendono le famose bambole kokeshi giapponesi

Come arrivare

Da Tokyo, prendi la linea JR shinkansen Tohoku fino alla stazione di Fukushima (90 minuti).

Sono anche disponibili autobus autostradali per Fukushima dal terminal dei bus di Shinjuku Expressway di Tokyo. Il viaggio dura poco più di sei ore, comprese le soste.

Alla scoperta della città in bici

Organizzati per bene e assicurati di programmare una breve sosta al Centro informazioni turistiche di Fukushima, situato all'uscita ovest della stazione di Fukushima. Il personale di lingua inglese può spiegarti come utilizzare le Momorin Cycle, delle biciclette a noleggio comode e gratuite che puoi usare per spostarti in città.

Antiche incisioni e arte moderna

Una delle zone chiave della città è il Monte Shinobu. Ai piedi del monte si trova il Museo d'arte della Prefettura di Fukushima, che vanta una collezione di 3.800 pezzi che spaziano da opere del realismo americano del XX secolo a lavori giapponesi moderni. È inoltre presente una piccola ma curata selezione di opere impressioniste e post-impressioniste francesi di Monet, Gauguin e Pissarro.

A metà della montagna troverai invece le sculture incise di Iwaya Kannon. Il sito comprende oltre 60 figure buddiste intagliate nei costoni rocciosi 300 anni fa. Sali in cima alla montagna fino al Santuario di Haguro, dove si viene accolti da un sandalo waraji di paglia di 12 metri, il più alto di tutto il Giappone e dal peso di oltre due tonnellate. Puoi ammirarlo anche mentre viene portato in sfilata dai cittadini più possenti in occasione della Dawn Procession di Monte Shinobu a febbraio e del Festival Waraji ad agosto.

Specialità locali e souvenir

La zona della stazione di Fukushima è comoda per lo shopping e offre un'ampia gamma di grandi magazzini nonché un centro commerciale.

Il Corasse vende oggetti di artigianato e prodotti agricoli provenienti da tutta la prefettura, tra cui le bambole kokeshi in legno di produzione locale, il sakè di Kinsuisho e la birra artigianale di Fukushima fatta con mele e pesche della zona.

Un tuffo nell'ospitalità locale

Rilassati presso una delle tre zone termali sui rilievi nei dintorni di Fukushima.

Situata sull'altopiano della montagna, Takayu offre 14 ryokan tradizionali con sorgenti termali; mentre la vicina Jododaira e il Monte Azuma-Kofuji ogni autunno si colorano di rosso cremisi e giallo oro.

A soli 40 minuti di autobus dalla stazione di Fukushima, Tsuchiyu è una affascinante cittadina termale piena di caffetterie e laboratori artigiani che vendono le tipiche bambole kokeshi dipinte a mano, nonché quattro bagni dove fare i pediluvi. Il fascino degli edifici dallo stile contrastante, il verde delle montagne circostanti e il fiume limpido che attraversa la città creano una scena che ricorda la tavolozza di un artista.

Puoi raggiungere le sorgenti termali Iizaka con il treno locale dalla città di Fukushima in poco più di 20 minuti. Ammira il più antico ponte ad arco in acciaio del Giappone e immergiti nella storica Sabakoyu, una sorgente termale visitata anche dal poeta haiku Matsuo Basho. La gente del posto preferisce fare il bagno nell'acqua caldissima, ma aggiungi pure dell'acqua fredda per raggiungere la temperatura che preferisci.

All'inizio di ottobre, puoi assistere al caos serale del Festival del combattimento. In questo evento davvero turbolento degli enormi santuari portatili vengono sbattuti l'uno contro l'altro. Un solo consiglio: tieniti a debita distanza mentre ti godi lo spettacolo.

Le bellezze stagionali

Pianifica di venire in primavera per ammirare le piste del Parco di Hanamiyama ricoperte di fiori rosa di prugno e ciliegio. Passeggiando tra gli agevoli sentieri montani, potrai ammirare le montagne innevate in lontananza. Durante la stagione, gli autobus navetta partono dalla stazione di Fukushima ogni 15-30 minuti.

Scopri perché la Prefettura di Fukushima è chiamata il "Regno della frutta": in inverno puoi raccogliere fragole, d'estate ciliegie e pesche oppure mele in autunno. Richiedi al centro turistico della stazione informazioni sulla stagionalità della frutta e sui luoghi dove provare l'esperienza della raccolta.

Se cerchi avventure più intense, prova il brivido e l'emozione della corsa dei cavalli nell'unico circuito della regione di Tohoku. L'Ippodromo di Fukushima vanta un secolo di storia. Fai il tifo per il tuo cavallo e il tuo fantino preferiti durante le gare principali che si tengono ogni stagione, tranne d'inverno.

Link di riferimento

Vicino a Città di Fukushima

fukushima city Natura
Fukushima Città Di Fukushima
MaKoTo
Fukushima Makoto Teppanyaki (Iron Grill) Cuisine
Higurashi
Fukushima Higurashi Yakitori (Grilled Chicken Skewers)
Shinobu
Fukushima Shinobu Sushi
irodori Irodori
Fukushima Irodori Irodori Yakitori (Grilled Chicken Skewers)
M2
Fukushima M2 Izakaya (Japanese Style Pub)
Fukushima Kenritsu Bijutsukan -Art Museum Arte E Design
Fukushima Museo D’Arte Della Prefettura Di Fukushima Fukushima-ken
fukushima city Natura
Fukushima Parco Di Hanamiyama Fukushima-ken
Takayu Onsen Relax
Fukushima Takayu Onsen Fukushima-ken
fukushima city Natura
Fukushima Parco Di Kasumigajo Fukushima-ken