Usa il icona sulle pagine da aggiugere ai preferiti

Stai preparando un viaggio per il Giappone?

Condividi con noi le tue foto di viaggio con l'hashtag #visitjapanjp

La mia preferenza

Soggiornare in una casa tradizionale costruita senza chiodi e assaggiare la versione giapponese del distillato clandestino

All'ombra del Monte Hakusan , Shirakawa-go rappresenta una delle mete imperdibili di Gifu. Riconosciuto dall'UNESCO come sito patrimonio mondiale dell'umanità, questo bellissimo villaggio tradizionale è un esempio perfetto di paesaggio da cartolina.

Da non perdere

  • Scenari che rievocano la lunga storia del Giappone
  • Il museo dedicato alla seta, il prodotto d'esportazione più importante della zona

Come arrivare

Il metodo migliore per raggiungere Shirakawa-go è tramite autobus da Takayama.

Da Nagoya e Gifu, prendi la linea JR Takayama fino a Takayama. Gli autobus per Shirakawa-go partono dalla stazione degli autobus di Takayama e impiegano circa 50 minuti.

Iniziare da Ogimachi

L'attrazione principale di Shirakawa-go è Ogimachi, un borgo di case in stile gassho-zukuri. Alte e strette, con tetti di paglia a spiovente estremamente inclinato verso il suolo (una necessità dovuta alle abbondanti nevicate invernali), queste costruzioni sono progettate secondo lo stile gassho-zukuri, che significa letteralmente "come mani che pregano".

Ogni casa è un capolavoro di carpenteria. Sono costruite senza chiodi, con ogni trave si incastra perfettamente nella successiva. La struttura delle case è così solida che sono rimaste in piedi dal 1800, nonostante il Giappone sia soggetto a terremoti.

Scivolare nel passato

Molti degli edifici sono stati trasformati in musei che illustrano la storia della regione, il particolare stile architettonico e le relative caratteristiche, e alcune delle principali industrie di Shirakawa-go. Alcune di queste case sono anche pensioni in grado di offrire alloggio.

Semplicemente passeggiando per le strade e respirando il fumo della legna che brucia, verrai trasportato nell'epoca del Giappone pre-moderno. Sali fino all'osservatorio di Shirayama, guarda verso il villaggio e ammira la vista di un tempo passato.

Il museo all'aperto Gassho-zukuri Minkaen

Questo museo all'aperto ricrea un villaggio. Dispone di edifici funzionali come magazzini e un tempio, oltre che a delle classiche case. Qui potrai osservare dimostrazioni di artigianato locale e mettere alla prova le tue abilità manuali. Ci sono ristoranti e negozi di souvenir, il che lo rende un posto perfetto per riposare le gambe stanche.

Il Festival di Doburoku

Il doburoku è una bevanda locale, una versione di sake così popolare da essere la protagonista di un festival autunnale. Il doburoku è un sake non filtrato simile a un distillato clandestino: una bevanda artigianale la cui produzione è considerata generalmente illegale, tranne che in poche zone designate.

A metà ottobre, puoi avere un assaggio di questa bevanda mentre assisti agli spettacoli di danza del leone shishimai. Durante il resto dell'anno la Sala Doburoku Matsuri può illustrarti tutto quello che c'è da sapere sull'argomento.

Case custodite

Alcune delle case sono ancora abitate e, pertanto, comprensibilmente chiuse al pubblico. Altre, tuttavia, sono aperte al pubblico e valgono sicuramente la pena di essere visitate.

La Casa Wada si trova proprio accanto alla fermata dell'autobus, nel centro di Ogimachi, circondata da un immacolato giardino giapponese.

Si ritiene che la Casa Kanda abbia più di 150 anni; sul telaio del tetto contiene, inoltre, incisioni del falegname originale risalenti al 1850 circa.

La Casa Nagase ospitava una famiglia di medici ed espone attrezzature mediche del periodo Edo (1603-1867) in una struttura affascinante ed inquietante al tempo stesso.

Museo sulla cultura della seta della Tajima House

La produzione di seta rappresentava una delle principali attività industriali dell'epoca pre-moderna di Shirakawa-go, e questo museo ne illustra la storia e il processo produttivo. La Casa Tajima è stata in realtà allestita per rilanciare la tradizionale industria della seta.

Il Museo del Tempio di Myozenji

Purtroppo non più in uso, la residenza del monaco accanto al tempio principale è stata trasformata, a partire dal 1748, in un museo della storia del tempio. Il tempio stesso ospita un grande Buddha, mentre il campanile e il vicino albero di tasso rievocano il Giappone antico.

La magnificenza delle quattro stagioni

Shirakawa-go gratifica il visitatore ricorrente con il mutare delle stagioni, che risaltano ogni volta aspetti differenti della città. Dai candidi fiori di ciliegio all'estate verdeggiante, passando per le foglie autunnali dai colori di fuoco fino all'inverno bianco e silenzioso, Shirakawa-go è sempre una visione meravigliosa.

È possibile visitare la maggior parte di Shirakawa-go in un paio d'ore, ma per immergersi davvero nell'atmosfera, immaginare la vita senza tempo del Giappone rurale, e rilasciare lo stress della vita moderna, avrai bisogno di più tempo. Ti consigliamo vivamente di pernottare in una delle case che offrono alloggio (occorre prenotare in anticipo).

Vicino a Shirakawa-go

Shirakawa-go Area Storia
Shirakawa-Go Ono-gun, Gifu-ken
Hakusan Shirakawa-go White Road Attrazioni
Strada Bianca Shirakawa-Go Di Hakusan Ishikawa-ken, Gifu-ken
Suganuma Village Storia
Villaggio Di Suganuma Nanto-shi, Toyama-ken
Ainokura Storia
Villaggio Di Ainokura Nanto-shi, Toyama-ken
Natura
Monte Hakusan Hakusan-shi, Ishikawa-ken
Mount Hakusan Natura
Parco Nazionale Di Hakusan (Gifu) Hakusan, Ishikawa-ken

Please Choose Your Language

Browse the JNTO site in one of multiple languages