Usa il icona sulle pagine da aggiugere ai preferiti

Stai preparando un viaggio per il Giappone?

Condividi con noi le tue foto di viaggio con l'hashtag #visitjapanjp

La mia preferenza

Sakaiminato Port Sakaiminato Port

TOTTORI Yonago e Sakaiminato Una mecca del birdwatching, del ciclismo e del manga, con l'ulteriore vantaggio delle sorgenti termali di acqua di mare

Una mecca del birdwatching, del ciclismo e del manga, con l'ulteriore vantaggio delle sorgenti termali di acqua di mare

Yonago è stata a lungo la più rilassata e artistica delle due città principali della Prefettura di Tottori. Circondata da bellezze naturali e facilmente accessibile, è una zona rilassante e attraente da cui esplorare la regione e non solo.

Da non perdere

  • Osservare gli uccelli nel Parco degli uccelli selvatici di Yonago, istruttivo e di facile accesso
  • Un bagno nelle sorgenti termali di acqua salata che si affacciano su una bellissima baia
  • Posare accanto alle statue di Sakaiminato ispirate ai personaggi di uno dei fumetti manga giapponesi più amati
  • Pedalare lungo le nuove piste ciclabili costiere e sul "ponte più pazzo del mondo"

Come arrivare

La città di Yonago è lo snodo di trasporto centrale della regione ed è accessibile su strada, via terra e via mare.

Diversi voli giornalieri collegano Yonago Kitaro agli aeroporti di Tokyo in circa un'ora e 15 minuti. Autobus autostradali a basso costo operano tra Yonago e diverse grandi città. Osaka è a circa tre ore di distanza.

Il viaggio da Tokyo dura cinque ore con una combinazione di espressi e treni "proiettile" shinkansen, compreso un cambio di linea a Okayama .

Un servizio di traghetto settimanale collega Sakaiminato con Donghae in Corea del Sud e Vladivostok in Russia.

Là dove la natura crea uno scenario perfetto

Adagiata tra una montagna sacra, una vasta baia e un lago interno, la zona di Sakaiminato e Yonago vale sicuramente una visita. Il Monte Daisen domina il cielo a est e, visto da questo lato, ha una sorprendente somiglianza con il Monte Fuji . Infatti, è conosciuto da molti come "mini Fuji".

La montagna si affaccia sulla splendida costa della penisola di Yumigahama e sul Nakaumi, un lago salmastro che si estende fino alla vicina Prefettura di Shimane . I suoi ecosistemi variegati e ricchi di vita ospitano una vasta gamma di animali selvatici, sia stanziali che migratori. Per saperne di più sugli uccelli, visita lo Parco degli uccelli selvatici di Yonago .

Viziarsi con la talassoterapia

Attivo da oltre cento anni, Kaike Onsen è considerato un pioniere della talassoterapia. Traendo il suo nome dai termini greci thalasso che significa "mare" e therapia che significa "trattamento", l'acqua salata calda che riempie i bagni della stazione termale si dice sia molto benefica. Con vista sul maestoso Monte Daisen e attraverso la bellissima baia di Miho fino a Mihonoseki, Kaike Onsen è il luogo perfetto per rilassarsi dopo una giornata di esplorazione.

Un luogo dove abbondano fantasmi e leggende

L'area è da tempo presente nel folclore giapponese e ha un significato spirituale e mistico.

Secondo una cronaca dell'VIII secolo, Izumo Fudoki, uno degli dei coinvolti nella creazione del Giappone, voleva rendere la nazione più grande. Ci riuscì usando una corda e un palo per tirare un pezzo di terra dall'altra parte del mare verso il Giappone. Il palo divenne il Monte Daisen e la corda quella che è ora la penisola di Yumigahama.

Luogo di nascita di Shigeru Mizuki, il creatore della tanto amata serie di manga Ge Ge Ge Kitaro, Sakaiminato attira ogni anno migliaia di visitatori. In tutta l'area, le immagini del protagonista Kitaro e di vari mostri della serie sono impresse su ogni cosa, da treni e autobus a distributori automatici e imballaggi.

In posizione ideale per continuare a esplorare

Situate al confine tra le due prefetture meno popolate del paese, Yonago e Sakaiminato sono i luoghi ideali per iniziare a esplorare l'intera regione.

Il Monte Daisen è raggiungibile in soli 45 minuti, mentre la famosa città-castello di Matsue e il Gran santuario di Izumo sono facilmente raggiungibili con escursioni di un giorno.

Il porto di Sakaiminato accoglie spesso grandi navi da crociera e funge da terminal principale per le isole Oki . Il Ponte di Eshima che collega Tottori e Shimane a Sakaiminato è diventato a sua volta una superstar grazie alle sue ripide rampe, che sembrano quasi impossibili da attraversare se viste da determinate prospettive.

Link di riferimento

Vicino a Yonago e Sakaiminato

Sakaiminato Port Natura
Tottori Yonago E Sakaiminato
MISA
Tottori Misa Sashimi (Raw Sliced Fish)
Eshima Bridge Attrazioni
Tottori Ponte Eshima Ohashi Shimane-ken
Yonago Mizutori Waterbird Park Natura
Tottori Area Protetta Degli Uccelli Acquatici Di Yonago Tottori-ken
Keike Onsen Relax
Tottori Kaike Onsen Tottori-ken
Yonago Castle Ruins Storia
Tottori Rovine Del Castello Di Yonago Tottori-ken
Shoji Ueda Museum Arte E Design
Tottori Museo Di Shoji Ueda Tottori-ken

Please Choose Your Language

Browse the JNTO site in one of multiple languages