narai-juku

NAGANO Valle di Kiso Scoprire l'inalterato Giappone rurale

Scoprire l'inalterato Giappone rurale

L'aspra e boscosa valle di Kiso, a sud-ovest di Nagano , offre un affascinante tuffo nel passato. La zona ospita la sezione meglio conservata dell'antico sentiero mercantile di Nakasendo, affascinanti città storiche e il sacro Monte Ontake .

Da non perdere

  • Le cittadine di Magome, Tsumago e Narai, splendidamente conservate
  • Sorseggiare sakè a Kiso Fukushima
  • Le cascate sacre del Monte Ontake, nel remoto villaggio di Otaki
  • Ammirare da vicino i meravigliosi laghi e fiumi di Kiso

Come arrivare

Lo Shinano Express percorre tutta la valle di Kiso, collegando l'area al resto del Giappone. La vista dal treno offre un assaggio delle bellezze da esplorare.

Se provieni da Tokyo, prendi un treno JR SuperAzusa diretto a Matsumoto dalla stazione di Shinjuku, poi cambia a Shiojiri, prendendo un treno espresso Shinano. Oppure, dalla stazione di Tokyo, prendi lo shinkansen Tokaido-Sanyo diretto a Nagoya.

Dall'area settentrionale di Nagano, Kiso Fukushima è raggiungibile tramite il treno espresso Shinano da Nagano o Matsumoto. Iniziare il viaggio dalla cittadina di Magome, nella Prefettura di Gifu , è un'altra possibile opzione, da combinare a una passeggiata sul sentiero Nakasendo, verso Tsumago , a Nagano.

In breve

La valle di Kiso confina a est con le Alpi centrali e a ovest con il Monte Ontake

I prodotti in legno che troverai in vendita nei dintorni di Kiso sono realizzati in cipresso hinoki di alta qualità che, molto apprezzato dagli imperatori, è caratterizzato da una particolare durevolezza

La fede Ontake è una combinazione di shintoismo, buddismo esoterico e antiche pratiche sciamaniche

Con i suoi 3.067 metri, il Monte Ontake è il secondo vulcano più alto del Giappone dopo il Monte Fuji

Per un assaggio del Giappone di una volta, percorri il sentiero Nakasendo

Dai primi anni del 1600 alla fine del 1800, la strada maestra di Nakasendo è stata una fondamentale arteria di collegamento fra Kyoto ed Edo (l'odierna Tokyo). Settanta chilometri di questa strada attraversavano la valle di Kiso; le sue 11 città di posta, che si estendevano da Magome , a sud, fino a Niekawa, a nord, offrivano ospitalità e intrattenimento ai mercanti e ai viaggiatori stanchi.

Ferma nel tempo

Alcune sezioni della Nakasendo di Kiso sono ancora perfettamente conservate, come una visione tratta da una delle classiche stampe Ukiyoe di Hiroshige. Ciò è particolarmente vero per Magome e Tsumago , due iconiche città di posta caratterizzate da un paesaggio urbano antico e ligneo, all'altezza dell'ingresso meridionale della Valle di Kiso.

Situata nella parte settentrionale della valle, la città di Narai è anch'essa molto ben conservata. È più grande di altre città della zona e la sua via principale si estende per oltre un chilometro. È particolarmente bella di sera, quando i vecchi edifici sono illuminati da luminose lanterne.

Esplorare Kiso Fukushima, il punto intermedio della Nakasendo

La città più grande di Kiso è una serena comunità sul fiume Kiso. In passato la cittadina è stata un punto di controllo lungo la via Nakasendo, utilizzato dagli Shogun Tokugawa di Edo per conoscere al meglio i movimenti di persone, merci e soprattutto armi. Oggi, Kiso Fukushima è una graziosa cittadina tutta da esplorare, con gruppi di casette affacciate sul fiume Kiso, numerosi quartieri ben conservati e negozi di souvenir.

Seguire la via dei pellegrini

Una delle montagne più sacre del Giappone, il Monte Ontake , è stata meta di pellegrinaggio per oltre mille anni. Ancora oggi i fedeli arrivano da tutto il Giappone per percorrere la via di pellegrinaggio che conduce alla vetta del Monte Ontake, praticando riti cerimoniali nei luoghi sacri lungo il percorso.

Le spettacolari vie d'acqua di Kiso

La valle del Kiso è caratterizzata da un flusso apparentemente infinito di acqua purissima. A seconda della luminosità e di altri fattori, il colore dei suoi laghi, fiumi e ruscelli varia dal cristallino al turchese, fino al verde smeraldo.

Nella valle è possibile praticare numerose attività acquatiche. Vai a pescare tra le colline e prendi la trota giapponese, conosciuta come iwana. Poi, trova l'angolo perfetto per un barbecue accanto alle acque turchesi che scorrono attraverso la gola di Atera.

Fare kayak sul lago Ontake

Per saperne di più sulla zona, prendi il tuo kayak o noleggiane uno e naviga sul lago Ontake, per una vista spettacolare sul vulcano. Durante la tua escursione in kayak sul lago Shizenko, nel villaggio di Otaki, navigherai nelle profondità di una gola circondata dalle pareti di un alto canyon. Praticare rafting sul fiume Kiso è un'altra opzione per una giornata sulle vie navigabili di Kiso.

Vicino a Valle di Kiso

narai-juku Cultura
Nagano Valle Di Kiso
Narai-juku Storia
Nagano Narai (Nakasendo) Nagano-ken
Mt Ontake Natura
Nagano Monte Ontake Nagano-ken
Tsumago-juku Storia
Nagano Tsumago (Nakasendo) Nagano-ken
Nakasendo Storia
Nagano Nakasendo Nagano-ken
Tenryu-kyo Valley Area Natura
Nagano Valle Di Tenryukyo Nagano-ken