Mt. Miwa

NARA Strada Yamanobe Una strada antica e al tempo stesso all'avanguardia

Una strada antica e al tempo stesso all'avanguardia

La Strada Yamanobe, che si snoda lungo il bordo orientale del bacino del Nara, è la strada più antica del Giappone. Fa parte dello Shinkaido, che ha avuto inizio a Edo, l'attuale Tokyo, e serpeggia attraverso un paesaggio disseminato di tumuli di imperatori e rovine di templi dimenticati.

La Strada Yamanobe offre facili escursioni e approfondimenti sulla vita rurale in Giappone. Lungo il percorso incontrerai gente del posto amichevole e prodotti agricoli freschi presso bancarelle non presidiate.

Da non perdere

  • Fermarsi presso l'antico Santuario di Isonokami-jingu, immerso in un'impressionante foresta di cedri
  • Passeggiare intorno a un'insolita tomba imperiale a forma di buco della serratura
  • Provare la specialità locale di Sakurai, i somen

Come arrivare

La Strada Yamanobe fa parte di un lungo percorso che va da Tokyo a Kyoto, ma la parte più nota è nella Prefettura di Nara . Questa parte è parallela alla linea JR Sakurai, che collega la stazione di Tenri a quella di Sakurai.

Anche se è possibile raggiungere la stazione di Tenri direttamente da Kyoto o Osaka, è più facile arrivarci dalla stazione di Nara. Prendi la linea JR Sakurai da Nara alla stazione di Tenri, di Sakurai o a uno qualsiasi dei punti intermedi. La Strada Yamanobe si trova a circa dieci minuti a piedi da una qualsiasi di queste stazioni.

Reliquie di un Giappone antico

Si ritiene che i viaggiatori usassero il percorso già nell'VIII secolo per spostarsi tra l'antica capitale di Nara e la città rurale di montagna di Sakurai. Le rovine lungo il tratto di 15 chilometri tra Isonokami e Sakurai testimoniano il suo antico passato.

La città di Tenri ospita uno dei più antichi santuari del Giappone, il Santuario di Isonokami-jingu. La storia antica del santuario è avvolta nella leggenda, ma si pensa che abbia avuto forti legami con la Corte imperiale.

Qui gli archeologi hanno scoperto molti artefatti risalenti VII secolo, quando il clan Mononobe costruì il santuario. Il clan era una potente famiglia militare e tra i tanti reperti è stata ritrovata una riserva di armi, tra cui una preziosa spada donata da un antico principe coreano.

Uno dei principali punti di riferimento lungo la strada è un tumulo sepolcrale a forma di serratura di chiave lungo 240 metri e circondato da un fossato, che è una gigantesca tomba per l'Imperatore Sujin. Gli storici credono che l'imperatore abbia stabilito il dominio sulla provincia di Yamato, corrispondente all'odierna Nara, nel 148-29 a.C.

Dove abitano le divinità kami

Lo shintoismo era cruciale per il funzionamento della corte di Yamato, con rappresentanti inviati ad adorare le divinità kami, che si credeva abitassero gli elementi naturali del territorio. Siccome il Monte Miwa era probabilmente uno di questi luoghi di culto, la montagna è sacra e non può essere scalata. Tuttavia, è possibile bere l'acqua che sgorga dalle sorgenti della montagna nel parco del vicino Santuario di Sai-jinja.

La stessa città di Sakurai è una storica città di mercato costellata da vecchi templi e santuari, tra cui il Tempio di Abe Monjuin , consacrato alla divinità buddista della saggezza, e Omiwa-jinja , un famoso santuario dedicato al dio del vino di riso, il sakè.

Se hai intenzione di percorrere il tratto di 15 chilometri della Strada Yamanobe, preparati a impiegarci almeno una mezza giornata. Un'alternativa è quella di noleggiare una bicicletta. La bicicletta ti permetterà di accorciare il percorso di un paio di ore.

Il paese di Tenri è una delizia per gli appassionati dello sport del judo. Come suggerisce il nome, la sede della religione Tenrikyo è a Tenri. La religione, che affonda le sue radici nello shintoismo, fu fondata nel XIX secolo e la città è un centro di formazione per judoka di fama internazionale.

Vicino a Strada Yamanobe

Mt. Miwa Natura
Nara Strada Yamanobe
Sugino Tenriten
Nara Sugino Tenriten Japanese Other
O-miwa Shrine Storia
Nara Santuario Omiwa-Jinja Nara-ken
OKINA
Nara Okina Kaiseki (Traditional Multi-Course Meal)
ARAKI DENJIRO
Nara Araki Denjiro Udon Noodles
hase-dera temple Storia
Nara Tempio Di Hasedera (Nara) Nara-ken
RIKOU
Nara Rikou Local / Regional Cuisine
Awogaki
Nara Awogaki Local / Regional Cuisine
Tamayura
Nara Tamayura Banquet Dinners
Nakano
Nara Nakano Teppanyaki (Iron Grill) Cuisine
Edogawa Naramachiten
Nara Edogawa Naramachiten Eel / Unagi (Freshwater Eel)
Obana
Nara Obana Banquet Dinners
Hase Area Storia
Nara Hase Nara-ken
Mochizuki
Nara Mochizuki Yakitori (Grilled Chicken Skewers)
Ryouzampaku
Nara Ryouzampaku Local / Regional Cuisine
Le benkei
Nara Le Benkei French Cuisine
Tsukumo
Nara Tsukumo Kaiseki (Traditional Multi-Course Meal)
Enishi
Nara Enishi Teppanyaki (Iron Grill) Cuisine
Kichiza den-emon
Nara Kichiza Den-Emon Kaiseki (Traditional Multi-Course Meal)
L'Orchestrata
Nara L'Orchestrata Italian Cuisine
JUJU Narasanjoten
Nara Juju Narasanjoten Teppanyaki (Iron Grill) Cuisine
Ciel bleu
Nara Ciel Bleu Teppanyaki (Iron Grill) Cuisine
Shubo Aya
Nara Shubo Aya Izakaya (Japanese Style Pub)
SANGA
Nara Sanga Teppanyaki (Iron Grill) Cuisine
abe-monju-in temple Storia
Nara Tempio Di Abe Monjuin Nara-ken
Muro Area Storia
Nara Muro Nara-ken
Shakunage Rhododendron of Muro-ji Storia
Nara Tempio Di Muroji Nara-ken