Kerama Islands

OKINAWA Isole Kerama Benvenuti nel mondo del blu Kerama

Benvenuti nel mondo del blu Kerama

L'arcipelago delle isole Kerama è un luogo idilliaco per una vacanza, specialmente per chi ama fare escursioni, andare in spiaggia, avvistare le balene, fare snorkeling e immersioni. Il blu mozzafiato dell'oceano che circonda queste isole è così caratteristico che alla sua tonalità è stato dato il nome di blu Kerama. La maggioranza delle isole Kerama è disabitata e le destinazioni più gettonate sono Tokashiki , Zamami e Aka .

Da non perdere

  • Alcune tra le migliori spiagge di sabbia di Okinawa
  • Ottime immersioni e snorkeling per tutti i livelli
  • Le megattere d'inverno

Come arrivare

Le isole sono raggiungibili in traghetto da Naha .

I traghetti ad alta velocità partono dal porto di Tomari a Naha per tre delle isole Kerama: l'isola di Tokashiki (3 viaggi al giorno della durata di circa 35 minuti), l'isola di Zamami (dai 4 ai 6 viaggi al giorno della durata di 50-70 minuti) e l'isola di Aka (1-2 viaggi al giorno della durata di 50 minuti).

Una volta arrivati è possibile spostarsi sempre in traghetto da un'isola all'altra.

In breve

L'arcipelago delle isole Kerama si compone di 22 isole

Solo quattro di queste sono abitate

La più grande è l'isola di Tokashiki

Le tartarughe di Tokashiki

L'isola di Tokashiki è la più grande delle isole Kerama: sulla sua costa nord-occidentale sorge il villaggio di Tokashiki con il porto, mentre a sud-ovest c'è il villaggio di Aharen, anch'esso con il suo porto. I traghetti da Naha ti condurranno al porto di Tokashiki, ma probabilmente vorrai raggiungere l'altro lato dell'isola per recarti alle spiagge di Aharen e di Tokashiku.

Super snorkeling

Ci sono molte spiagge di grande livello sull'isola, ma queste due, oltre a offrire le migliori strutture per i turisti, sono ottime per chi vuole fare snorkeling. La fauna marina qui è eccezionale e conta un gran numero di tartarughe marine.

L'osservatorio sull'oceano

Quella di Aharen è la più grande delle due spiagge e ci sono una serie di compagnie turistiche che offrono bus navetta dalla spiaggia per entrambi i porti. Situato accanto alla spiaggia, l'osservatorio di Kubandaki offre una magnifica vista sulle isole e sulla costa.

Tintarella in spiaggia ed escursioni in collina

La spiaggia di Tokashiku è più piccola e ha meno punti per le immersioni, ma è ideale per nuotare e prendere il sole. La zona intorno alla spiaggia di Tokashiku è costituita da colline boscose ricche di sentieri escursionistici e punti di osservazione eccellenti.

L'isola di Zamami

Una vacanza su misura

Sebbene sia la seconda delle isole Kerama per grandezza, l'isola di Zamami è abbastanza piccola da permetterti di raggiungere le sue due spiagge più belle in 20 minuti a piedi.

Le spiagge migliori

Come tutte le altre, l'isola di Zamami ha numerosi sentieri escursionistici che attraversano colline alberate, anche se sono le spiagge a renderla una destinazione tanto popolare.

Panorami subacquei

Dal porto di Zamami cammina verso est per 20 minuti e arriverai alla spiaggia di Furuzamami. Procedi invece verso ovest e nello stesso tempo arriverai alla spiaggia di Ama. Sono entrambe bellissime spiagge con ottime strutture e una vasta offerta di tour subacquei su barche con fondo in vetro e noleggio dell'attrezzatura per le immersioni.

Acqua bassa

L'acqua della spiaggia di Ama è più bassa, un dettaglio che la rende più adatta alle famiglie, anche se sarà necessario nuotare più lontano per vedere la barriera corallina e la fauna marina.

Blu Kerama ad Aka

Piccolo è bello

Se la popolazione residente sull'isola di Aka è di 400 abitanti, il numero va moltiplicato molte volte se si contano anche i viaggiatori alla ricerca di spiagge magnifiche e natura incontaminata.

Cervi in libertà

Incontaminato è la parola chiave: qui i sika di Ryukyu, i cervi tipici del Giappone, corrono liberi. Li puoi persino vedere nuotare tra un'isola e l'altra. Questi cervi appartengono a una specie protetta.

Potere ai pedali

La spiaggia di Nishibama è la più bella di tutta Aka. Si trova a 30 minuti a piedi dal porto, ma si possono sempre noleggiare biciclette, auto o scooter. Se sei un appassionato delle due ruote, la bicicletta è in assoluto il modo migliore per spostarti all'interno dell'isola.

Spiagge meno visitate

Un ponte collega l'isola di Aka alle isole di Geruma e di Fukaji. Sono meno frequentate, ma vale la pena visitarle perché le loro spiagge sono incantevoli e il blu Kerama è dappertutto.

Balene al largo

Tra gennaio e marzo, altri graditi ospiti fanno la loro comparsa nel mare intorno alle isole Kerama: sono le balene megattere. Dopo essersi nutrite davanti alle coste dell'Alaska per la maggior parte dell'anno, nuotano fino alle isole Kerama per partorire e crescere i loro cuccioli in acque più calde.

Il momento buono per usare lo zoom

Pianifica due o tre ore per un tour di osservazione delle balene. È quasi certo che riuscirai ad ammirare da vicino queste magnifiche creature. Misurano 15 metri di lunghezza e le loro pinne quasi 5: sono uno spettacolo maestoso. Nel caso fossi particolarmente sfortunato e non incontrassi balene durante il tour, riceverai un rimborso.

Vicino a Isole Kerama

Kerama Islands Natura
Okinawa Isole Kerama
Kume Island Natura
Okinawa Isola Di Kume (Kumejima) Okinawa-ken
Nishibama Natura
Okinawa Spiaggia Di Nishibama Okinawa-ken
Aka Island Natura
Okinawa Isola Di Aka (Akajima) Okinawa-ken
Tokashiki-jima Island Natura
Okinawa Isola Di Tokashiki (Tokashikijima) Okinawa-ken
Zamami-jima Island Natura
Okinawa Isola Di Zamami (Zamamijima) Okinawa-ken
Iriomote Island Pinasaira Falls Natura
Okinawa Cascate Di Pinaisara Okinawa-ken

Please Confirm Your Location

We use location data to provide you with accurate tourism info