Okuoi Area Okuoi Area

Tokai Shizuoka Un onsen rinvigorente, viste sull'oceano e la montagna più iconica del Giappone

Rinfresca il tuo spirito sulle montagne, i templi e le rive di Shizuoka, celebrati nell'arte e nella poesia. Mangia alcuni dei migliori frutti di mare del paese e sorseggia il pregiato tè verde

La Prefettura di Shizuoka è un popolare ritiro urbano situato a metà strada tra Tokyo e Nagoya. Shizuoka ha due facce distinte. Una è montuosa e verde, dominata da fitte foreste, da piantagioni verdeggianti che producono la maggior parte del tè del Giappone e dal Monte Fuji, il simbolo più caratteristico del paese. L'altra faccia è liquida: il mare, le spiagge e gli onsen dove milioni di persone vengono a rilassarsi e divertirsi ogni anno.

Come arrivare

Shizuoka è raggiungibile con lo shinkansen JR Tokaido da Tokyo, Kyoto, Osaka, Nagoya e oltre, così come con treni regolari JR, autobus autostradali e auto. Puoi arrivare anche in aereo all'aeroporto Monte Fuji di Shizuoka.

Tokyo è l'abituale punto di partenza per un viaggio a Shizuoka. Lo shinkansen JR Tokaido può portarti alla stazione termale costiera di Atami o alla stazione di Shizuoka in un'ora o meno; puoi usare il Japan Rail Pass per questa linea o altri treni JR più lenti. I treni locali impiegano circa tre ore. Gli autobus autostradali circolano regolarmente tra Tokyo e Shizuoka e impiegano circa lo stesso tempo di un treno regolare. L'aeroporto Monte Fuji di Shizuoka, costruito nel 2009, gestisce voli nazionali e internazionali per diverse compagnie aeree.

Mostra più dettagli

Da non perdere

  • La vista ondulata dall'altopiano di Nihondaira di campi di tè, il Monte Fuji e il Pacifico
  • Spiagge di sabbia bianca, acque limpide e coste frastagliate lungo la penisola di Izu
  • Due delle prime tre stazioni termali in Giappone, ad Atami e Ito
  • Musei d'arte di livello mondiale e il Castello di Sunpu, dove viveva lo shogun Tokugawa Ieyasu

Esplora Shizuoka a seconda della regione

Specialità locali

  • Unagi

    L'unagi, anguilla in italiano, è un alimento popolare in tutto il Giappone. Nel Giorno del bue, in piena estate, le famiglie di tutto il Giappone, come da tradizione, mangiano l'anguilla. Disponibile tutto l'anno, provala gratinata sulla brace, intera arrostita o, in alternativa, arrostita, cotta al vapore e di nuovo arrostita dopo essere stata cosparsa diverse volte con una salsa densa. Se ti trovi nei pressi del Lago Hamana, nella Prefettura di Shizuoka, assaggia qualche piatto locale, questa zona è famosa per i suoi allevamenti di anguille.

    food-craft
  • Il tè di Shizuoka

    Shizuoka coltiva tè dalla metà del XII secolo e il suo clima e la qualità dell'acqua hanno reso questa prefettura il primo produttore del paese. L'infuso salutare si trova in diverse varianti, tra cui quella completamente biologica.

    food-craft
  • Wasabi-zuke

    Gambi di wasabi finemente sminuzzati e marinati in zucchero, sale e fondi di sakè. La miscela unica di dolce e piccante del wasabi-zuke è un ottimo condimento per il riso bianco appena cotto.

    food-craft
  • I biscotti di unagi

    Un biscotto dolce e friabile aromatizzato con estratto di anguilla. Molto simile ai classici biscotti, questo dolce è delicato e davvero unico. L'anguilla gli conferisce un delicato sapore affumicato che si sposa perfettamente con il caffè, il tè o il gelato.

    food-craft
  • Le bambole Suruga hina

    Le Suruga hina ningyo sono bambole di riso ripiene di paglia e vestite con il kimono tipico della corte imperiale. Utilizzate come portafortuna, sono parte delle festività annuali dedicate al benessere dei bambini.

    food-craft
  • Artigianato in bambù di Suruga

    Le creazioni in bambù di Suruga sono una forma raffinata di prodotti di vimini. Il bambù giovane viene tagliato in lamine sottili, dal cui intreccio nascono eleganti oggetti e motivi.

    food-craft

Attrazioni stagionali

  • Primavera

    La primavera porta i fiori di ciliegio a fine marzo e aprile, il primo tè verde dell'anno ed elaborate feste con bambole, signori feudali e aquiloni giganti.

    mt. fuji area
  • Verano

    A giugno la stagione delle piogge fa sbocciare ortensie e iris, mentre a luglio il Monte Fuji apre agli scalatori e le spiagge di Izu si riempiono di amanti dell'oceano.

    atami & ito & around
  • Autunno

    L'enfasi passa dal sole alla luna. Kabuki e Noh sono in scena in ambienti insoliti e il clima caldo della spiaggia si protrae fino a settembre sulla penisola.

    mt. fuji area
  • L'inverno

    Il Monte Fuji, ricoperto di neve, ha un aspetto mozzafiato, le stazioni termali primaverili di Shizuoka offrono calore e comfort e i centri commerciali si affollano di cacciatori di occasioni.

    hamamatsu & around

Foto dei visitatori

Condividi con noi le tue foto di viaggio con l'hashtag #visitjapanjp

Esplora le prefetture nei dintorni