fuji five lakes fuji five lakes

Tokai Yamanashi Il Monte Fuji, cantine, frutteti, templi di montagna e laghi

Scopri questa prefettura senza sbocco sul mare, con montagne che galleggiano in un mare di nuvole e strade che portano nel cuore del Giappone rurale

Il sentiero Yoshida, la via principale per salire sulla vetta del Monte Fuji, inizia nella Prefettura di Yamanashi. I Cinque laghi del Monte Fuji nella zona circostante sono luoghi ideali per esplorare le foreste, le grotte, i piccoli musei e l'artigianato locale. Le acque pure della regione, utilizzate per la produzione del sakè e del whisky, sono le più pregiate di tutto il Giappone. Frutteti pieni di ciliegie, fragole, pesche e altri frutti ricoprono la terra, mentre i vigneti di Yamanashi producono gran parte del vino giapponese. Scopri la pace e la solitudine dei templi e dei santuari di Yamanashi, poco conosciuti, incastonati tra le montagne.

Come arrivare

Puoi raggiungere l'area di Yamanashi con lo shinkansen JR Tokaido da Tokyo, Kyoto, Osaka, Nagoya e oltre, così come con treni regolari JR, autobus autostradali e l'auto.

La stazione di Shinjuku è il più comune punto di partenza per un viaggio verso Yamanashi. Se vieni da Kyoto, Osaka o Nagoya, prendi lo shinkansen JR Tokaido fino alla stazione di Shizuoka, cambia e prendi la linea principale JR Tokaido per la stazione di Fuji e poi sali sulla linea JR Minobu in direzione nord. Puoi utilizzare il Japan Rail Pass per gli shinkansen e altri treni JR più lenti. Gli autobus autostradali circolano regolarmente tra Shinjuku e le destinazioni più popolari di Yamanashi e impiegano circa lo stesso tempo di un treno regolare.

Mostra più dettagli

Da non perdere

  • Scalare il Monte Fuji dalla quinta stazione del sentiero Yoshida
  • Visitare il lago Kawaguchi e l'area dei Cinque laghi del Fuji
  • Soggiornare nel più antico hotel termale del mondo, il Nishiyama Onsen Keiunkan
  • La vista mozzafiato di frutteti e vigneti nel bacino del Kofu

Specialità locali

  • Il vino di Yamanashi

    A Yamanashi si cominciò a produrre il vino a partire dal 1870, dopo che un uomo del posto ritornò dalla Francia, dove apprese l'arte vinicola. Yamanashi sta cercando di diventare il centro del turismo enologico. I vini prodotti qui si abbinano specialmente alla cucina giapponese, che contribuisce a farli conoscere.

    food-craft
  • Le pesche di Yamanashi

    A Yamanashi si coltivano molte varietà di pesche che possono essere gustate in diversi periodi dell'anno, come l'hikawa hakuho, piccola e dolce, e l'hakuho, molto succosa. I negozi di souvenir locali offrono una vasta gamma di prodotti a base di pesche. Se vuoi gustarti le pesche più dolci, coglile direttamente da uno dei tanti frutteti tra il mese di giugno e di agosto.

    food-craft
  • Noodle di Hoto

    Dall'aspetto simile agli udon, ma fatti con lo stesso impasto dei ravioli, questi teneri e caldi noodle vengono spesso serviti con delle verdure in un abbondante miso stufato.

    food-craft
  • La pelle di cervo laccata di Koshu

    Con Koshu inden si intende un tipo di pelletteria, le cui decorazioni a lacca urushi vengono utilizzate sulla morbida pelle di cervo. Un tempo questa tecnica veniva utilizzata per decorare le armature dei samurai, mentre oggi è impiegata su borse e portafogli.

    food-craft
  • Timbri intagliati a mano di Koshu

    I tebori insho di Koshu sono dei timbri unici incisi a mano. I sigilli insho prodotti a Koshu sono realizzati in materiali esclusivi, come il cristallo, il corno di bufalo d'acqua e il legno di bossolo.

    food-craft
  • I cristalli di Koshu

    I cristalli di Koshu sono sculture in cristallo e pietre semipreziose. Attraverso procedimenti tradizionali risalenti al XVIII secolo, tra i quali metodi per la lucidatura dei diamanti, i maestri artigiani tagliano, macinano e lucidano delle vere opere d'arte.

    food-craft

Attrazioni stagionali

  • Primavera

    Oltre ai fiori di ciliegio, qui i frutteti sono un'esplosione di pennellate di colore. Durante il Festival di Shingenko, vedrai 1.600 guerrieri che sfilano per le strade.

    fuji five lakes
  • Verano

    Sul Monte Fuji la stagione alpinistica inizia ufficialmente a luglio. I fuochi d'artificio esplodono nel cielo notturno e la stagione di raccolta della frutta entra nel vivo.

    fuji five lakes
  • Autunno

    Foglie rosse e dorate incantano i visitatori delle Gole di Shosenkyo, di Kiyosato e dei Cinque laghi del Fuji. La generosa vendemmia fornisce uve preziose alle cantine.

    fuji five lakes
  • L'inverno

    Il Monte Fuji, ricoperto di neve, risplende rosaceo al sole pomeridiano, la gente del posto cerca il calore dei bagni termali all'aperto, i fuochi d'artificio illuminano la notte sul lago Kawaguchi e le fabbriche di sakè producono distillati pluripremiati.

    Ice Cave

Foto dei visitatori

Condividi con noi le tue foto di viaggio con l'hashtag #visitjapanjp

Esplora le prefetture nei dintorni