Usa il icona sulle pagine da aggiugere ai preferiti

Stai preparando un viaggio per il Giappone?

Condividi con noi le tue foto di viaggio con l'hashtag #visitjapanjp

La mia preferenza

story guide story guide

GUIDA Buone maniere e consigli per il bagno: Guida al bagno nelle Onsen

Vivere le sorgenti termali del Giappone e scoprire la cultura termale giapponese

Il Giappone è situato sulla cintura di fuoco del Pacifico e ospita alcune delle migliori sorgenti termali al mondo. Un tuffo in uno di questi bagni tradizionali è l'antidoto perfetto a intere giornate trascorse esplorando le città e la campagna del paese a piedi: le vasche naturali tra cui scegliere sono moltissime.

Consigli

  • Prima di immergerti nelle vasche lavati accuratamente nella zona docce
  • Lascia a casa i gioielli: i minerali contenuti nell'acqua potrebbero alterarne il colore
  • Ricordati che le terme, per la maggior parte, sono precluse alle persone tatuate

Un bagno in stile giapponese

La maggior parte delle strutture è dotata di vasche separate per gli ospiti di sesso maschile e femminile, divise da tende. All'interno si trova uno spogliatoio dove è possibile lasciare i propri vestiti e oggetti personali. Non c'è bisogno di portare nulla: la maggior parte delle strutture mette a disposizione degli ospiti detergenti, prodotti da bagno e scrub per il corpo. È possibile coprirsi con un piccolo asciugamano, ma questo non deve essere immerso nell'acqua.

Vicino allo spogliatoio c'è la zona docce. Ogni box è dotato di shampoo, balsamo e detergente per il corpo, oltre che di sgabello e secchio. Accomodati e versa l'acqua calda sopra di te usando il secchio. Lavati con cura e presta attenzione a non schizzare gli altri. Dopo la doccia, potrai entrare nei bagni. Ricorda che i bambini non possono portare giocattoli in vasca. La temperatura delle vasche termali in genere si aggira intorno ai 40 gradi centigradi, quindi è consigliabile fare pause regolari per evitare colpi di calore.

Prepararsi indossando uno yukata

Dopo aver effettuato il check-in in un onsen o nelle tradizionali locande in stile giapponese, chiamate ryokan, è necessario indossare uno yukata (o potresti trovarne uno in un cassetto nella tua stanza) per spostarsi all'interno delle aree comuni della struttura. Questo indumento può essere indossato anche all'esterno, abbinato ai tradizionali sandali giapponesi geta.

Godersi gli effetti curativi

Le sorgenti termali giapponesi sono note per i loro effetti curativi e sono da tempo utilizzate per rinvigorire lo spirito e i corpi stanchi. Dovresti però sapere che i bagni giapponesi non sono tutti uguali. A seconda della fonte, i minerali all'interno della sorgente termale possono cambiare. Questo tipo di acqua lenisce i dolori muscolari, la rigidità articolare, il raffreddore, le emorroidi, i tagli, le ustioni e l'affaticamento in generale.

Potresti anche aver sentito parlare di sento o bagni termali pubblici. Questi bagni sono diversi dagli onsen, perché usano acqua normale e non termale naturale.

Parole chiave

Potrebbe piacerti anche...

Please Choose Your Language

Browse the JNTO site in one of multiple languages