Usa il icona sulle pagine da aggiugere ai preferiti

Stai preparando un viaggio per il Giappone?

Condividi con noi le tue foto di viaggio con l'hashtag #visitjapanjp

La mia preferenza

sg056 sg056

GUIDA Bagno di foresta in Giappone (Shinrin-yoku)

La pratica giapponese dello Shinrin-yoku, o bagno di foresta, consiste nell'atto semplice e terapeutico di trascorrere del tempo immersi nella natura

Se ti è già capitato di stare per un po' in una foresta, ascoltare il cinguettio degli uccelli e scrutare i raggi di sole filtrare tra le foglie, allora puoi dire di aver partecipato a una delle migliori sessioni terapeutiche che esistano per il tuo benessere psicofisico. Anche i medici giapponesi consigliano il bagno di foresta come ottimo antidoto contro la frenesia della vita urbana.

Il bagno di foresta è un toccasana per il benessere psicofisico

Il bagno di foresta

Questa è la tua occasione per un vero detox digitale: lascia il telefono in hotel e parti verso la foresta più vicina per scovare il tuo rifugio tra gli alberi. Nessuna escursione, corsa o vertiginosa arrampicata. Puoi anche sederti, se vuoi. Prenditi un momento per goderti ciò che ti circonda e ascolta i suoni che ti avvolgono: il canto degli uccelli, il fruscio delle foglie, il gorgoglio dei ruscelli. Riempi i polmoni di aria pura e frizzante e lascia che la vista della trama della terra e della forma delle foglie catturi tutta la tua attenzione. Tocca il muschio morbido e verde che ricopre rocce dalle mille sfumature o la corteccia ruvida degli alberi. Lascia che la quiete che ti circonda si impadronisca della tua mente, spegnendo il moto costante della città. Questa è un'esperienza sensoriale.

L'immersione nella foresta che rende felici

I numerosi benefici per la salute del bagno di foresta

In Giappone, il bagno di foresta è diventato una parte essenziale delle cure preventive. I risultati di studi giapponesi dimostrano che questa pratica migliora la qualità del sonno, l'umore, la capacità di concentrarsi e i livelli di stress. Lo stress cronico può contribuire allo sviluppo di disturbi come ansia, depressione e insonnia, solo per citarne alcuni. Può anche contribuire al malessere fisiologico, influenzando negativamente la pressione sanguigna, la tensione muscolare e la risposta immunologica. Trascorrere del tempo a contatto con la natura, lontano dalla tecnologia moderna e dalle grandi città, può migliorare il proprio stato psicofisico, attenuando gli effetti dello stress sul corpo. In Giappone, la prescrizione di bagni di foresta ha contribuito a creare uno stile di vita più sano in ogni fascia di età.

La storia del bagno di foresta

Il bagno di foresta è una pratica medica giapponese risalente agli anni '80, epoca in cui il governo ha iniziato a notare gli effetti negativi del boom tecnologico sulla popolazione cittadina del Giappone, tra cui depressione, difficoltà di concentrazione, malessere e dolori. Questi effetti sono peggiorati con il tempo e si riscontrano oggigiorno nelle città di tutto il mondo. È difficile rilassarsi davvero in città, con un eccesso di stimoli causato da ore e ore in ufficio, traffico intenso ed elevata densità demografica. La grande domanda di immobili ha reso molte città povere di verde, con pochi alberi e parchi che diano anche solo una parvenza di natura.

Ecco quindi spiegata l'importanza del bagno di foresta. Trovarsi in una foresta e prestare attenzione a quello che ci circonda stimola i nostri sensi, permettendoci di abbandonare le incombenze quotidiane, e rasserena il nostro animo, regalandoci così un momento di tranquillità.

Il dottor Qing Li è un medico della Nippon Medical School di Tokyo, il presidente dell'associazione giapponese Forest Therapy Society e l'autore del libro Forest Bathing: How Trees Can Help You Find Health and Happiness. Secondo le sue stime, trascorriamo il 93% del nostro tempo in ambienti chiusi. Egli individua nella nostra società un disturbo da deficit di natura, che contribuisce a creare sensazioni negative nei confronti della vita, ma che può trovare notevole giovamento anche da poche ore di bagno di foresta.

I bagni di foresta sono più vicini di quanto credi

Medicina giapponese

Il valore aggiunto del bagno di foresta è la sua accessibilità. Il bagno di foresta apporta benefici simili a quelli di altre pratiche giapponesi come la meditazione Zen e la mindfulness, ma mette molto meno in soggezione. La meditazione prevede di restare seduti con i propri pensieri e di lasciarli scorrere nella nostra mente senza coinvolgimento, mentre la mindfulness è la consapevolezza attiva di ciò che ci circonda e delle circostanze della vita, che porta a comprendere come ci si sente nel momento. In una foresta, invece, la meditazione e la mindfulness affiorano naturalmente quando lasciamo che i nostri sensi si concentrino sui piccoli cambiamenti che accadono tutto intorno a noi.

Dove andare per un bagno di foresta in Giappone?

Se sei un po' restio a provare il bagno di foresta in solitudine, il Giappone ha la soluzione ideale per te. In tutto il Paese ci sono centri specializzati in questa pratica che offrono tour organizzati in base alle tue esigenze personali. Con l'aiuto di una guida o di un terapeuta, i visitatori imparano a mettere tutto in pausa, ad apprezzare la natura che li circonda e, a volte, a concludere la giornata con la cerimonia del tè. Così, tornare a casa rilassati e soddisfatti è garantito.

Se invece vorresti provare il bagno di foresta in solitudine, il Giappone è ricco di magnifici parchi nazionali, i candidati perfetti per lo Shinrin-yoku. Se ami le escursioni, puoi raggiungere le Alpi giapponesi da Tokyo. Se i tuoi interessi vertono più verso il pellegrinaggio spirituale, nella Penisola Kii , a sud di Osaka, troverai le foreste sacre del Parco nazionale Yoshino-Kumano. Se il cinema è la tua passione e ami l'avventura, dirigiti a sud verso il Parco nazionale Yakushima e scopri i panorami che hanno ispirato la Principessa Mononoke di Hayao Miyazaki. Anche se il Giappone è famoso per le sue megalopoli e le luci al neon, non mancano splendidi paesaggi naturali perfetti per il bagno di foresta. Dopotutto, te l'ha ordinato il dottore giapponese!

Parole chiave

Potrebbe piacerti anche...

Please Choose Your Language

Browse the JNTO site in one of multiple languages