Hiroshima_03

ITINERARI Hiroshima in autunno Miyajima

Scopri santuari sacri e memoriali indimenticabili

Vai a Hiroshima e fai un tuffo nella storia e nella cultura giapponese. Dall'atmosfera mistica del santuario "galleggiante" di Miyajima alla delicata bellezza del Parco del memoriale della pace, Hiroshima è affascinante e indimenticabile.

Attrazioni

    La vista della maestosa porta di torii che "galleggia" sull'acqua presso il Santuario Itsukushima-jinja
    Le esposizioni che chiamano alla riflessione del Museo del memoriale della pace di Hiroshima
    Provare il famoso okonomiyaki di Hiroshima, un ibrido sostanzioso tra noodle fritti e un pancake salato

Come arrivare

Da Tokyo: 4 ore e 5 minuti

Prendi lo shinkansen Tokaido-Sanyo dalla stazione di Tokyo o di Shinagawa fino alla stazione di Hiroshima

Da Osaka: 1 ora e 25 minuti

Prendi lo shinkansen Tokaido-Sanyo dalla stazione Shin-Osaka.

Miyajima
IT005
Monte Misen
IT005
Hiroshima
Hiroshima Peace Memorial Museum
Museo Memoriale Della Pace Di Hiroshima
IT005
Giardino Di Shukkeien
Osaka Aquarium Kaiyukan
Osaka
Giorni 1

50 minuti

Prendi la linea JR Sanyo fino alla stazione di Miyajimaguchi, poi sali a bordo del traghetto diretto a Miyajima.

Miyajima L'isola mistica dei santuari di Hiroshima

Raggiungibile in traghetto, l'isola di Miyajima è un luogo sacro fin dai tempi antichi. Sede di diversi splendidi santuari, è una semplice gita di un giorno da non perdere. Il Santuario Itsukushima-jinja , Patrimonio dell'umanità, costruito 800 anni fa, si erge sull'acqua. Corridoi al coperto collegano gli edifici del santuario. L'iconica porta di otorii, o grande porta di torii, spicca ulteriormente nella baia, ed è raggiungibile con la bassa marea. Di notte, il santuario è illuminato e assume un aspetto fiabesco.

In alto sulla collina sull'isola, Goju-no-To, o Pagoda a cinque piani, domina sul Santuario Itsukushima-jinja e sul Mare interno di Seto. Originariamente costruita nel 1407 per onorare il Buddha della medicina, la luminosa vernice rossa al suo esterno e le intricate incisioni e dipinti all'interno sono esaltati dai vivaci colori rossi e oro delle circostanti foglie durante la stagione autunnale.

Il Santuario Houkoku-jinja, con la sua costruzione aperta e arieggiata, è il luogo ideale per rilassarsi e contemplare i colori stagionali. A volte è chiamato Senjokaku, o Casa dei 1000 Tappeti, per la sua vasta area a pavimento aperto. Anche se il grande signore della guerra Toyotomi Hideyoshi iniziò a costruire il santuario nel 1587, non fu mai completato, lasciandolo esposto alla brezza.

20 minuti

La base della funivia e il Parco di Momijidani si trovano a 20 minuti a piedi dal terminal dei traghetti di Miyajimaguchi.

Monte Misen Un'esplosione di colori stagionali

Il Monte Misen, il punto più alto dell'isola, è considerato sacro dai tempi antichi. È possibile accedere alla vetta dalla Funivia Miyajima, che sembra librarsi sull'isola.

In fondo alla funivia si trova il Parco di Momijidani, che ha circa settecento alberi d'acero che prendono brillanti sfumature di rosso da metà novembre fino alla fine del mese.

Dal terminal della funivia superiore, diversi sentieri a piedi conducono ai principali luoghi turistici.

Si dice che la Misen Reika-do House sia il luogo in cui il leggendario monaco buddista Kukai (noto anche come Kobo Daishi), si sia sottoposto ad un rigoroso allenamento ascetico per 100 giorni. Si dice che il fuoco che ha acceso all'epoca stia ancora bruciando nella Reika-do House dopo quasi 1.200 anni. È anche usato come luce pilota per il Memoriale della pace di Hiroshima.

Prosegui verso l'Osservatorio Shishiiwa sulla cima per una vista panoramica dell'isola, a 535 metri sul livello del mare.

Dopo essere tornato giù con la funivia, puoi scegliere di tornare a Hiroshima o rimanere a Miyajima. Ci sono diverse locande e hotel giapponesi sull'isola di Miyajima dove puoi pernottare. La maggior parte si trova vicino all'area portuale sul lato settentrionale dell'isola.

Giorni 2

50 minuti

Prendi il traghetto da Miyajima a Miyajimaguchi, con una corsa di 10 minuti, poi la linea principale JR Sanyo fino alla stazione di Hiroshima, con un tragitto di 29 minuti.

Hiroshima Una città storica in cui domina un senso di pace

Una città adorabile e compatta vincolata da montagne e mare, Hiroshima non fugge dal suo tragico passato. Al contrario, onorando la sua eredità e abbracciando la pace, Hiroshima accoglie i visitatori con calore.

16 minuti

Prendi il tram di Hiroden dalla stazione di Hiroshima alla stazione di Genbaku Dome-mae.

Museo memoriale della pace di Hiroshima Un simbolo di pace e una città rinata

È impossibile dimenticare quello che è successo alla città alle 8:15 a.m. del 6 agosto 1945. Hiroshima ha il dubbio onore di essere la prima città ad essere stata colpita da una bomba atomica e una delle sole città nella storia. La Cupola della bomba atomica di Hiroshima , inquietantemente ben conservata, ha subito direttamente l'esplosione e ne è diventata un toccante promemoria.

Il Museo memoriale della pace di Hiroshima esplora la minaccia delle armi nucleari con promemoria molto personali. Nelle vicinanze, il Parco Memoriale della Pace contiene la Campana della Pace, il Cenotafio per le Vittime della Bomba Atomica e il Monumento della Pace dei Bambini. Il parco si avvale di un design rigoroso e moderno per commemorare i tragici eventi e sostenere un futuro non nucleare. Ogni anno nel parco si svolge una cerimonia commemorativa il 6 agosto.

11 minuti

Prendi l'autobus Meipuru-pu dalla fermata del Parco del memoriale della pace di Hiroshima fino alla fermata del Giardino di Shukkeien.

Giardino di Shukkeien Un mondo in miniatura, un grande castello e un quartiere dedicato al cibo

Il Giardino di Shukkeien, creato per il Daimyo di Hiroshima nel 1619, è stato progettato dal maestro del tè Ueda Soko per assomigliare a scenari reali su piccola scala. Passeggia intorno allo stagno, costellato di piccole isole, e rilassati nelle case del tè di paglia. Visitalo durante il Maple Leaf Festival a fine novembre, per ammirare il vivace fogliame quando è più bello.

Una breve passeggiata ti porterà al Castello di Hiroshima , costruito nel 1599. Anche se fu distrutto durante la Seconda guerra mondiale, è stato fedelmente restaurato alla sua grandezza originale. Il castello ospita ora un museo con reperti storici provenienti dalle locali famiglie di samurai.

Il Villaggio di Okonomimura dista pochi minuti di tram dalla stazione di Hiroshima. L'area è specializzata nel soul food di Hiroshima: okonomiyaki . Inizialmente, la zona era piena di piccoli venditori ambulanti. Ora puoi scoprire circa 25 ristoranti nella stessa area, ognuno con la sua versione del piatto.

More to Explore
Osaka La seconda città del Giappone

Audace, sfacciata e cordiale, Osaka è nota per la sua cultura gastronomica e per gli estroversi residenti. A poco più di un'ora da Hiroshima con lo shinkansen, la città offre un mix di shopping, siti storici e divertimenti popolari.

Please Confirm Your Location

We use location data to provide you with accurate tourism info