Wifi&Connectivity Wifi&Connectivity

Wi-Fi e connettività

Gli hotspot wireless sono presenti in tutte le principali città del Giappone, pertanto non dovresti mai essere troppo distante da una connessione Wi-Fi. Tuttavia, per essere sicuro di avere accesso a internet, soprattutto se sei in viaggio verso aree più remote, ti consigliamo di noleggiare un dispositivo per la connessione Wi-Fi.

All'aeroporto

All'atterraggio, dopo un lungo volo, molte persone hanno la necessità di connettersi a internet per confermare i piani di viaggio, contattare amici e familiari o semplicemente per scoprire cosa si sono perse mentre erano in viaggio. Per fortuna, i principali aeroporti internazionali del Giappone offrono il Wi-Fi gratuito all'interno dei loro terminal, per permetterti di connetterti non appena metti piede nell'edificio.

La modalità per connettersi al Wi-Fi varia per ciascun aeroporto, perciò dai un'occhiata alle seguenti informazioni per dettagli più precisi.
Atterri all'aeroporto di Narita ? Aeroporto di Narita: Informazioni sul Wi-Fi
Atterri all'[aeroporto Haneda]di Tokyo(/plan/airport-access/haneda-airport/)? Terminal internazionale passeggeri dell'aeroporto di Haneda: Informazioni sul Wi-Fi
Arrivi direttamente all'aeroporto Internazionale del Kansai ? Aeroporto internazionale del Kansai Informazioni sul Wi-Fi , anche il [nuovo aeroporto di Chitose]a Hokkaido (http://www.new-chitose-airport.jp/en/service/internet_fax_copy/lan/), l'aeroporto internazionale di Centrair a Nagoya e l'aeroporto di Fukuoka a Kyushu offrono il servizio di Wi-Fi gratuito.

In hotel:

La maggior parte degli hotel delle città giapponesi offre ai propri ospiti la connessione Wi-Fi, tuttavia, non aspettarti di trovare questo servizio nei ryokan tradizionali e negli alloggi più piccoli in stile minshuku, soprattutto se ti trovi fuori dai sentieri battuti tra le montagne o in aree rurali. Consigliamo di controllare la disponibilità del Wi-Fi presso l'alloggio prescelto al momento della prenotazione.

Per la città

In Giappone i turisti in possesso di un numero telefonico straniero possono approfittare degli hotspot Wi-Fi del gigante delle telecomunicazioni Softbank. Softbank: Free Wi-Fi Passport offre due settimane di Wi-Fi gratuito da 400.000 hotspot a livello nazionale. Non dovrai far altro che digitare *8180 per ricevere la password necessaria per abilitare la tua connessione. Cerca il segnale Softbank per effettuare l'accesso in ristoranti, caffè, stazioni ferroviarie principali, hotel e altre località.

Alcune catene di caffè, ristoranti fast-food e negozi di alimentari offrono il proprio Wi-Fi gratuito. Come in molti altri posti, per utilizzarlo è richiesta la registrazione. Nonostante la comodità, il segnale di alcuni di questi servizi gratuiti può essere frammentario e lento. Sono inoltre disponibili hotspot a pagamento. Anche se molti sono riservati alla clientela giapponese, è possibile trovare alcuni servizi in inglese. Docomo Wi-Fi per turisti: Piani Wi-Fi a pagamento e Wi2: Informazioni Wi-Fi sono un paio di esempi e offrono accesso semplice a internet a pagamento.

Noleggio Pocket Wi-Fi

L'opzione più sicura per avere una connessione Wi-Fi garantita in qualsiasi angolo del Giappone è noleggiare un hotspot personale o un dispositivo pocket Wi-Fi quando arrivi nel Paese. I chioschi per il noleggio sono situati in tutti gli aeroporti principali e offrono prezzi competitivi. In alternativa, è possibile prenotarlo in anticipo via internet e chiederne la consegna direttamente in hotel. Ricerca le opzioni dei vari provider, G-Call , JAL ABC , PuPuRu Wi-Fi , Vision Inc e scegli il piano più adatto alle tue esigenze.

Sim di viaggio

Un altro modo per rimanere connesso è noleggiare o comprare una carta SIM. La maggior parte degli aeroporti offre vari piani dati adatti a tutte le esigenze. Brastel e NTT sono alcune delle opzioni disponibili. Puoi acquistare una carta SIM presso uno dei colossi dell'elettronica come Bic Camera o Yodobashi Camera. L'offerta prevede una vasta gamma di piani, perciò ti consigliamo di fare qualche ricerca per trovare quello che risponde meglio alle tue esigenze. Come indicazione di massima, dovresti riuscire a trovare un piano che comprende 1 GB di dati per 30 giorni a circa 3.000 yen.

Informazioni importanti

I grandi provider di telefonia mobile giapponesi, come Softbank e Docomo, non vendono carte SIM per telefoni stranieri.

Il tuo telefono deve essere sbloccato per poter utilizzare una carta SIM.

Tutte le informazioni sono valide al momento della redazione di questa informativa. Si consiglia sempre una ricerca indipendente per avere informazioni più aggiornate e pertinenti.