Usa il icona sulle pagine da aggiugere ai preferiti

Stai preparando un viaggio per il Giappone?

Condividi con noi le tue foto di viaggio con l'hashtag #visitjapanjp

La mia preferenza

Percorrere questa storica rotta commerciale per vedere il Giappone di un'epoca passata

Via che collegava Tokyo e Kyoto durante il periodo Edo (1603-1867), la parte meglio preservata dell'autostrada di Nakasendo è un pittoresco sentiero che attraversa le montagne passando per la Valle di Kiso , nella sudoccidentale Prefettura di Nagano . Percorri il sentiero e fermati in una delle sue "città postali", dove si fermavano i viaggiatori affaticati, per dare un'occhiata al Giappone così com'era in passato.

Da non perdere

  • Visitare lo storico Tempio di Joshoji a Suhara
  • Esplorare la stazione di controllo al Kiso Fukushima
  • Fare escursioni passando per il Passo di Torii-toge fino a Narai, un tempo la più ricca città postale sull'autostrada di Nakasendo

Come arrivare

L'autostrada di Nakasendo si può raggiungere in treno o con l'autobus autostradale.

Con lo shinkansen, dirigiti a Nagoya prima di passare ai treni sulla linea espressa limitata JR Shinano.

Le alternative da Tokyo includono prendere treni espressi limitati, quali il JR Asuza tramite la stazione di Shiojiri, prima di fare ulteriori cambi lungo il percorso della Valle di Kiso.

La famosa città postale di Magome nella Prefettura di Gifu è il punto di ingresso più comune all'autostrada di Nakasendo. Raggiungi Magome in autobus tramite la stazione di Nakatsugawa.

Per i più avventurosi, la passeggiata tra Magome e Tsumago dura dalle 2 alle 2 ore e mezza.

I cartelli sono in inglese e in giapponese, inoltre sono disponibili servizi di invio bagagli.

In breve

La strada che divenne l'autostrada di Nakasendo risale al VII secolo

Originariamente era chiamata Kisokaido, prima di diventare Nakasendo nei primi anni del 1600

Le persone del posto la chiamano Kisoji

Escursioni lungo l'autostrada di Nakasendo per un assaggio di Giappone antico

Dai primi anni del 1600 alla fine del 1800, l'autostrada di Nakasendo è stata un'importante rotta commerciale che connetteva la capitale del Giappone Kyoto alla Tokyo del periodo Edo.

Lungo il percorso c'erano 69 città postali. Questi luoghi di sosta, distribuiti ogni 10 chilometri circa, fornivano alloggio e intrattenimento a mercanti, samurai, monaci erranti e altri viaggiatori affaticati.

Dove il tempo si è fermato

Mentre gran parte della Nakasendo e delle sue città postali hanno ceduto da tempo allo sviluppo moderno, alcune parti dell'area Kisoji rimangono quasi intatte. Che sia ristrutturata o originale, l'area permette di guardare da vicino la vita nella rurale Nagano .

Conquistare la Nakasendo

Puoi completare il percorso in quattro o cinque ore, ma alcuni escursionisti altamente motivati lo fanno in tre ore. Benché si possa percorrere in entrambe le direzioni, molti escursionisti preferiscono iniziare a Magome , all'ingresso a sud della valle, procedendo verso nord, poiché la maggior parte del viaggio è in discesa. Lungo il percorso troverai diverse stazioni ferroviarie, quindi se sei stanco di camminare puoi sempre prendere il treno fino alla città successiva.

Incontrare i tanti Jizo di Kiso

Lungo il percorso si trovano tanto le statue di Jizo, Buddista Bodhisattva e guardiano delle strade, quanto il Dosojin, icona shintoista a forma di coppia umana che si credeva proteggesse i viaggiatori.

Viaggiare da Magome a Tsumago

Queste due città postali sono due delle tappe meglio conservate su tutta l'autostrada di Nakasendo. Le loro strade principali sono fiancheggiate da bellissime case in legno. L'escursione panoramica di tre ore e nove chilometri che le collega ti porta dalla Prefettura di Gifu alla Prefettura di Nagano e alla Valle di Kiso.

Vale la pena trascorrere una notte in una delle locande locali di Tsumago per apprezzare appieno l'atmosfera quando la folla se ne va. Fai una passeggiata notturna tra i vecchi edifici con le loro lanterne luminose; ti sembrerà di scivolare in un'altra era.

Dal cedro al bambù

La tappa dell'autostrada di Nakasendo tra Tsumago e Suhara comprende un territorio variegato e ti porta in incantevoli zone di campagna, tra cui le foreste di cedro giapponese e torreggianti boschetti di bambù. Con i suoi 23 chilometri in totale, il percorso è piuttosto lungo, ma ne vale la pena. Il percorso attraversa le città postali di Midono e Nojiri prima di arrivare a Suhara, se vuoi finire presto e prendere un treno fino a Kiso Fukushima. Arrivato a Suhara, assicurati di visitare il tranquillo Tempio di Joshoji, fondato nel XIV secolo.

Vicino a Nakasendo

Nakasendo Storia
Nakasendo Nagano-ken
Lake Suwa Natura
Lago Suwa Nagano-ken
Suwa Lake Geyser Center Natura
Centro Del Geyser Del Lago Di Suwa Suwa-shi, Nagano-ken
Kami-Suwa Onsen Relax
Kamisuwa Onsen Nagano-ken
Takashima Castle Storia
Castello Di Takashima Suwa-shi, Nagano-ken
Festival Ed Eventi
Nomiaruki Brewery Crawl Suwa-shi, Nagano-ken

Please Choose Your Language

Browse the JNTO site in one of multiple languages