Usa il icona sulle pagine da aggiugere ai preferiti

Stai preparando un viaggio per il Giappone?

Condividi con noi le tue foto di viaggio con l'hashtag #visitjapanjp

La mia preferenza

Una cittadina termale illuminata solo dalla luce delle lanterne

Aoni Onsen non è solo una località lontana dai percorsi turistici. È praticamente lontana da tutto. È un'oasi di tranquillità che raramente si può trovare nell'epoca contemporanea in cui viviamo.

Da non perdere

  • La tranquillità senza le interferenze dal mondo esterno
  • I bagni termali con spettacolari viste sulla natura
  • Il cibo semplice ma delizioso

Come arrivare

Aoni Onsen si trova in una zona molto isolata a est di Hirosaki . La località è raggiungibile con una combinazione di treno e autobus e sono necessari numerosi cambi.

Dalla stazione ferroviaria Konan a Hirosaki (diversa dall'omonima stazione JR), prendi il treno diretto alla stazione di Kuroishi. Qui, prendi l'autobus Konan diretto a Nurukawa e scendi al Parco di Nijino. Il personale dell'unico alloggio della zona, il Lamp-no-yado, ti aspetterà qui, a condizione che tu abbia chiamato e concordato un servizio di prelievo gratuito in anticipo. In totale, il viaggio dovrebbe durare circa due ore.

Lamp-no-yado

Essendoci un unico alloggio nella zona, Aoni Onsen è famosa con il nome di "Lamp-no-yado", o locanda delle lampade, il nome dell'unico ryokan. Infatti, la locanda e il bagno termale sono illuminati soltanto dalle lampade a olio.

Proprio a causa della posizione remota dell'onsen, la locanda non aveva elettricità fino a poco tempo fa. Ma nonostante questa recente novità, i proprietari continuano a illuminare la locanda solo con le lampade.

Non ci sono televisori, frigoriferi e nemmeno prese elettriche nelle camere degli ospiti. Il telefono non funziona e non potrai collegarti a Internet. Sarai letteralmente fuori dal mondo.

Un tuffo nella natura

Il torrente di montagna che scorre vicino alla locanda nasce dalle montagne di Minami Hakkoda e la locanda e i diversi bagni sono immersi in un bosco incontaminato. In estate, il paesaggio si veste di un verde fresco e brillante.

Lusso discreto

Il motivo principale per visitare Aoni Onsen è quello di riscoprire il significato del dolce far niente. Pasti semplici e deliziosi, a base di verdure fresche del luogo, verdure selvatiche di montagna e pesce, il tutto preparato con acqua di sorgente ricca di minerali.

I bagni

Aoni Onsen dispone di quattro bagni ognuno con le proprie caratteristiche.

Kenroku-no-yu è un bagno al coperto con una vasca incassata in legno di hiba, una conifera originaria del Giappone con proprietà antibatteriche e un aroma terapeutico.

Takimi-no-yu, sempre al coperto, si affaccia su una splendida cascata.

Uchiyu è l'ultimo arrivato tra i bagni di Aoni Onsen. Come per il bagno Kenroku-no-yu, la vasca e la struttura sono realizzati in legno di hiba. Poiché si tratta di un bagno relativamente nuovo, si sente ancora il profumo forte e corroborante.

Il quarto onsen è all'aperto ed è chiamato rotenburo. Realizzato in pietra, è circondato da un giardino tradizionale.

I tre bagni al coperto sono separati, mentre quello all'esterno è aperto a uomini e donne. Tuttavia, ci sono due fasce orarie di un'ora in cui il bagno è riservato esclusivamente alle donne.

Camera con vista

Aoni Onsen offre diverse tipologie di camere. Tutte sono arredate in stile giapponese, con futon, zabuton (cuscini collocati sul pavimento) e altri elementi tradizionali. La locanda ha un fascino d'altri tempi anche se è relativamente ampia: può ospitare infatti fino a 100 persone alla volta.

In camera, gli ospiti hanno a disposizione yukata, asciugamani e spazzolini da denti, ma non ci sono né shampoo né balsamo, così assicurati di avere i tuoi prodotti personali oppure devi ricorrere "all'arte di arrangiarsi". Per quanto riguarda l'asciugacapelli, anche se ne hai uno a disposizione, ricorda che non ci sono prese elettriche. Dovrai ricorrere alla vecchia tecnica dell'asciugamano.

Consigli

  • I proprietari consentono agli ospiti che non soggiornano presso la locanda di utilizzare i bagni con un piccolo supplemento e offrono pacchetti giornalieri che includono il pranzo.
  • Se ne hai la possibilità, fermati due notti. Quasi tutti restano solo una notte e ripartono il mattino seguente. Durante la giornata, avrai praticamente i bagni tutti per te.
  • Non metterti in viaggio in macchina in inverno quando la neve è abbondante e le strade sono pericolose.

Parole chiave

Vicino a Aoni Onsen

Aoni Onsen Relax
Aoni Onsen Kuroishi-shi, Aomori-ken
Suiren-numa Pond Attrazioni
Stagno Di Suirennuma Towada-shi, Aomori-ken
Mt Hakkoda-san Area Natura
Monte Hakkoda Aomori-shi, Aomori-ken
Tashirotai Marshland Natura
Palude Di Tashirotai Aomori-shi, Aomori-ken
Aomori Museum of Art Arte E Design
Museo D’Arte Di Aomori Aomori-shi, Aomori-ken
Sannai-Maruyama Ruins Storia
Sito Archeologico Di Sannai Maruyama Aomori-shi, Aomori-ken

Please Choose Your Language

Browse the JNTO site in one of multiple languages