HOME Back

Use the

Planning a Trip to Japan?

Share your travel photos with us by hashtagging your images with #visitjapanjp

Uno zaffiro liquido immerso nel profondo di una foresta di Hokkaido

Sulla riva del lago Mashu , vicino alla città di Kiyosato, nella parte meridionale di Hokkaido, c'è un raro fenomeno naturale: uno stagno blu trasparente ma splendente chiamato Kaminoko, situato nel profondo della foresta, con alberi caduti sommersi nelle sue acque.

Da non perdere

  • I colori leggermente mutevoli delle acque blu dello stagno
  • I panorami e i suoni della natura selvaggia di Hokkaido

Come arrivare

Lo Stagno di Kaminoko è raggiungibile solo in auto. Si trova a 50 minuti di auto dall'aeroporto di Nakashibetsu o a un'ora dall'aeroporto di Memanbetsu.

Dalla città di Kiyosato, percorri 25 chilometri a sud verso il lago Mashu/Nakashibetsu. Da Yoroushi Onsen, percorri 23 chilometri a nord verso Kiyosato/Shari.

Arrivando da sud, tieni presente che gli ultimi due chilometri consistono in una strada non asfaltata e accidentata in mezzo alla foresta. Inoltre in inverno l'accesso potrebbe essere limitato a causa della neve.

In breve

Lo Stagno di Kaminoko sembra poco profondo, ma in realtà ha una profondità di cinque metri

Le acque dello stagno sono alimentate da 12.000 tonnellate di acqua sorgiva al giorno

L'acqua ha una temperatura costante di 8°C, che impedisce agli alberi sommersi di decomporsi

 

Un dono degli dei

Lo Stagno di Kaminoko, che significa letteralmente “figlio degli dei”, prende il nome da una leggenda Ainu che racconta che le sue acque provengono dal vicino lago Mashu , il lago degli dei.

E c'è qualcosa di mistico nello Stagno di Kaminoko. L'acqua cristallina inganna i tuoi sensi nel farti pensare che lo stagno sia molto meno profondo di quanto sia in realtà. La cenere bianca vulcanica che si trova sul fondo dello stagno riflette la luce del sole, trasformandola in un colore blu intenso.

 

 

Luci, motore, azione

Prenditi il tempo di passeggiare intorno allo stagno per apprezzare appieno la sua bellezza discreta e i suoi cambiamenti. L'intensa luce del sole sullo stagno rende le sue acque color acquamarina e verde smeraldo.

La debole luce del sole in inverno rende lo stagno blu indaco su uno sfondo di neve perfettamente bianca. I pesci a chiazze rosse Dolly Varden guizzano fra gli alberi sommersi. Il lago si presta a bellissime foto, perciò tieni pronta la macchina fotografica.

Attrazioni nei dintorni che vale la pena visitare

Non perdere l'occasione di vedere il salmone rosso che salta nelle Cascate di Sakura dalla fine di giugno a fine agosto. L'Osservatorio Uramashu, che è più tranquillo del lato ovest più turistico, e un ottimo punto per ammirare il lago Mashu . Infine, goditi un po' di meritato riposo e relax con un bagno caldo presso il rinomato Yoroushi Onsen, a soli 23 chilometri di distanza.



* Le informazioni presenti in questa pagina possono essere soggette a modifiche a causa dell’emergenza COVID-19.

Consigliato per te

Around Sapporo
Hokkaido
Blue pond
Blue Pond (Stagno Blu)

Please Choose Your Language

Browse the JNTO site in one of multiple languages