Usa il icona sulle pagine da aggiugere ai preferiti

Stai preparando un viaggio per il Giappone?

Condividi con noi le tue foto di viaggio con l'hashtag #visitjapanjp

La mia preferenza

Geoparco delle Isole Oki 隠岐ユネスコ世界ジオパーク

Matengai Cliff Matengai Cliff
Matengai Cliff Matengai Cliff
Share to Facebook Share to Twitter Share to LinkedIn

Il Geoparco mondiale dell'UNESCO che sorge dal Mar del Giappone

Il Geoparco delle isole Oki è famoso per gli splendidi paesaggi marini e per i paesaggi costieri mozzafiato, che ne fanno una scelta eccellente per i turisti.

I Geoparchi globali sono aree geografiche in cui siti e paesaggi di rilevanza geologica internazionale sono gestiti in base a un concetto olistico di protezione, istruzione e sviluppo sostenibile e il Geoparco delle isole Oki soddisfa pienamente tali requisiti.

Da non perdere

  • Una crociera al tramonto verso la Roccia candela
  • La scogliera di Matengai, alta 257 metri
  • La costa vulcanica di Jodogaura

Come arrivare

Il modo migliore per raggiungere il Geoparco delle isole Oki è prendere un traghetto.

I traghetti per automobili diretti al Geoparco delle isole Oki partono dal porto di Shichirui, vicino Matsue, e dal porto di Sakaiminato, vicino Yonago, nella Prefettura di Tottori . Il viaggio richiede tra le due ore e mezza e le quattro ore, a seconda dell'isola che intendi raggiungere. Entrambi i porti offrono anche un servizio di aliscafi ad alta velocità per i soli passeggeri.

I voli da Osaka per l'aeroporto di Oki, sito a Dogo, impiegano 50 minuti per giungere a destinazione, mentre per l'aeroporto di Izumo il tragitto dura 30 minuti.

I traghetti collegano le isole, che offrono un servizio autobus limitato. Noleggiare un'auto è il modo più pratico per visitare molti dei siti, anche se alcune persone preferiscono andare in bicicletta.

Centro Visitatori Geoparco

 

Un buon punto di partenza è il Centro Visitatori Geoparco, situato proprio di fronte al terminal principale dei traghetti di Saigon Port, a Dogo, l'isola più grande. Qui troverai tutte le mappe e le brochure di cui hai bisogno. Il personale del terminal e dell'Ufficio Informazioni Turistiche, sito al piano di sotto, ti aiuterà suggerendoti itinerari o offrendoti assistenza, essendo in grado di parlare inglese. L'Ufficio Informazioni Turistiche e il Centro Geoparco globale organizzano periodicamente tour in autobus per i visitatori che non desiderano noleggiare un'auto o che non hanno tempo per organizzare un tour autonomamente.

Presso i numerosi siti di interesse intorno alle isole troverai grandi pannelli informativi in inglese e giapponese, con diagrammi, foto e spiegazioni semplici sugli elementi da osservare.

L'arcipelago è composto da molte isole, di cui quattro abitate. La più grande è Dogo, di forma quasi circolare, con un centro elevato ad un'altezza di 607 metri. Le altre tre isole, Nakanoshima, Nishinoshima e Chiburijima, collettivamente conosciute come Dozen, sono i residui di una caldera sommersa; nonostante le coste frastagliate, la forma complessiva è approssimativamente circolare.

Cosa vedere a Dogo

Le isole offrono molte attrazioni da vedere. All'estremità settentrionale di Dogo si trova la costa di Shirashima, un promontorio con punti panoramici stagliato a 200 metri sul mare e affacciato su numerose isole bianche coperte da una rigogliosa vegetazione, in splendido contrasto con lo sfondo del mare azzurro.

Un po' più avanti lungo il litorale orientale si trova la costa di Jodogaura. È stata formata da un'attività vulcanica risalente a 26 milioni di anni fa. Potrai ammirare un'incantevole serie di calette con isolotti, spiagge ghiaiose, scogliere e formazioni rocciose.

Qui troverai un sentiero che corre lungo il litorale e un altro sulla collina, con una visuale più ampia e un piccolo campeggio gratuito. Sulla costa nord-occidentale si trova la Roccia candela, un'icona dell'isola Dogo. Da Ojirobana potrai osservare questa guglia di roccia che sorge dal mare, ma per ammirarla nel suo pieno splendore ti consigliamo una crociera al tramonto, quando il sole che si posa sulla punta rocciosa la fa somigliare a una candela accesa.

Le attrazioni delle altre isole

Su Nishinoshima potrai esplorare la costa di Kuniga, con il suo arco naturale e le formazioni di roccia scolpita dal tempo. La vicina scogliera di Matengai, a 257 metri sul mare, è tra le più alte di tutto il Giappone e per ammirarla al meglio consigliamo un tour panoramico in traghetto. Non perdere il Monte Takuhi, il cono centrale della caldera sommersa. Dalla cima ammirerai splendide viste in tutte le direzioni.

 

 

Il Monte Kinkoji, a Nakanoshima, per quanto non sia alto quanto il Monte Takuhi (452 metri), offre una splendida vista dell'ampia pianura caratteristica di quest'isola, con l'isola Nishinoshima sullo sfondo. Sulla costa di Akiya, nel nord dell'isola, osserverai scogliere rosse e un'apertura a forma di cuore in una delle rocce. L'isola dispone di una spiaggia e di un campeggio.

Da Chiburijima, la più piccola delle isole Oki abitate, potrai vedere le scogliere rosse di Sekiheki; le scogliere di quest'isola, tuttavia, sono altrettanto belle, perché caratterizzate da strisce verticali che alternano sfumature di nero, bianco e altri colori. La cima più alta dell'isola, il Monte Akahage, offre una vista mozzafiato a 360 gradi su tutte le isole Oki e, nelle giornate limpide, persino sulla penisola di Shimane e sul Monte Daisen nella prefettura di Tottori.

Nell'area relativamente piccola delle isole Oki, tra scogliere, spiagge, calette e montagne, ammirerai una fantastica varietà di paesaggi costieri.

Parole chiave

Vicino a Geoparco delle Isole Oki

Matengai Cliff Natura
Geoparco Delle Isole Oki Oki-gun, Shimane-ken
Bull Sumo Festival Ed Eventi
Oki Bull Sumo Oki-gun, Shimane-ken
Dangyo Falls Natura
Cascate Di Dangyo Oki-gun, Shimane-ken
Mizuwakasu-jinja Shrine Storia
Santuario Mizuwakasu-Jinja Oki-gun, Shimane-ken
Candle Rock Cruise Natura
Roccia Candela Oki-gun, Shimane-ken
Amanbow Attrazioni
Oki Islands Underwater Sightseeing (Amanbow) Boat Oki-gun, Shimane-ken

Please Choose Your Language

Browse the JNTO site in one of multiple languages