Usa il icona sulle pagine da aggiugere ai preferiti

Stai preparando un viaggio per il Giappone?

Condividi con noi le tue foto di viaggio con l'hashtag #visitjapanjp

La mia preferenza

Castello di Matsue 松江城

Matsue Castle Matsue Castle
Matsue Castle Matsue Castle
Share to Facebook Share to Twitter Share to LinkedIn

Un Tesoro nazionale: l'unico castello intatto e originale della regione

Uno dei 12 castelli giapponesi originali ancora esistenti e uno dei cinque riconosciuti come Tesoro nazionale, il Castello di Matsue offre la rara opportunità di esplorare un magnifico stralcio della storia dei samurai.

Da non perdere

  • La vista a 360 gradi dall'alto del mastio del castello
  • Il Santuario Jozan Inari-jinja, uno dei preferiti dello scrittore Lafcadio Hearn
  • I tour panoramici in barca Horikawa

Come arrivare

Il Castello di Matsue è facilmente accessibile dalla stazione di Matsue, che puoi raggiungere in treno, autobus o aereo.

Puoi prendere un treno "proiettile" da Tokyo a Okayama, poi passare a un espresso limitato JR Yakumo per la stazione di Matsue per un viaggio complessivo di circa sei ore. Il treno notturno Sunrise Izumo da Tokyo offre un'ottima alternativa, così come gli autobus notturni. Ogni giorno arrivano numerosi voli da Tokyo agli aeroporti vicini.

Il castello si trova a soli due chilometri dalla stazione di Matsue e sono diversi gli autobus che passano davanti all'ingresso. Il più comodo è l'autobus circolare Lakeline: con il pass giornaliero consente di visitare in modo semplice ed economico molte delle attrazioni di questa città castello.

Il castello del piviere

Al secondo posto tra i castelli originali più grandi del Giappone, questa fortezza è anche conosciuta come il "Castello del piviere" per la sua forma e la facciata scura. La costruzione terminò nel 1611, dopo che venne deciso di spostare la capitale del dominio in questo luogo.

La famiglia Matsudaira, diretta discendente dello shogun Tokugawa Ieyasu (1543-1616), governò il castello per la maggior parte della sua storia, mentre il settimo signore, Matsudaira Fumai, un grande esponente della cerimonia del tè, fu responsabile di aver reso Matsue uno dei tre grandi centri dell'arte del tè.

Mentre esplori i diversi piani del castello, camminando su pavimenti in legno scuro e scale usurate nel corso dei secoli, troverai esposte armature e armi samurai, insieme a modelli che mostrano come la città circostante sia cambiata nel tempo. Avrai l'occasione di vedere da vicino la complessa architettura di questa fortezza in legno.

Dall'ultimo piano si ha una vista a 360 gradi sulla città nata intorno al castello e anche sul lago Shinji.

Il parco attorno al castello

L'ampio parco del castello è ora noto come Parco di Shiroyama e l'ingresso è gratuito. Molti sentieri si aggirano sotto le ripide mura in pietra del castello, tra le colline boscose e lungo i fossati per delle passeggiate piacevoli e tranquille. In primavera, è un luogo popolare per ammirare i ciliegi in fiore.

Ci sono tre santuari all'interno del parco, ma quello che vale la pena visitare è in un vicolo tranquillo sul retro del castello. Il Santuario Jozan Inari-jinja era il preferito dello scrittore Lafcadio Hearn, che abitava a due passi dal fossato. Esplora il retro degli edifici e scopri centinaia di statuette di kitsune, le volpi messaggere della divinità Inari qui custodita.

Cronaca di un raro evento

Il Santuario Jozan Inari-jinja è il luogo in cui inizia e finisce l'Horanenya Matsuri, un festival di tre giorni con barche decorate piene di musicisti e uno dei tre grandi festival di barche del Giappone. Si svolge solo ogni 12 anni, il prossimo sarà nel 2021, ma presso il vicino Museo dell'Horanenya è possibile scoprire tutto sull'evento e guardare i video della città che brulica di visitatori giunti per l'occasione.

Una residenza costruita per un imperatore

All'interno della tenuta del castello si trova anche il Kounkaku, un magnifico palazzo in legno dallo stile occidentale, costruito nel 1903 per ospitare l'imperatore Meiji in caso di visita a Matsue durante uno dei suoi numerosi tour del Paese. Il sovrano non vi soggiornò mai, ma suo figlio, il principe ereditario Yoshihito, poi imperatore di Taisho, vi trascorse tre giorni nel 1907.

Il primo piano ospita mostre sulla storia di Matsue, mentre le eleganti sale del secondo piano sfoggiano arredi e mobilio originale degno di un imperatore.

Un lento giro in barca per una prospettiva insolita

Dopo la visita al castello, o anche prima, fai un piacevole giro intorno al fossato e ai canali circostanti con piccole imbarcazioni da cui potrai ammirare il castello da tutte le angolazioni, oltre al vicino quartiere dei samurai della strada Shiomi Nawate .

Puoi imbarcarti in diversi punti e un'audioguida ti spiegherà la storia dei luoghi che vedi intorno a te. Le barche hanno un tetto per proteggerti dalla pioggia e in inverno stufe koatsu e coperte ti terranno al caldo.

Eventi speciali degni di nota

Da settembre il castello è illuminato di notte, mentre da metà settembre a ottobre migliaia di lanterne di carta costeggiano il fossato e il parco. Durante questo periodo, le barche Horikawa, anch'esse illuminate, effettuano speciali tour serali.

A fine ottobre, presso il castello ha inizio un festival dei tamburi unico nel suo genere. Enormi tamburi taiko dal diametro di due metri vengono trasportati per le strade e tutti, visitatori inclusi, sono invitati a unirsi e a battere sugli strumenti.

Vicino a Castello di Matsue

Matsue Castle Storia
Castello Di Matsue Matsue-shi, Shimane-ken
Matsue Shiroyama Park Natura
Parco Shiroyama Di Matsue Matsue-shi, Shimane-ken
Matsue History Museum Storia
Museo Storico Di Matsue Matsue-shi, Shimane-ken
Shiomi-nawate Street Attrazioni
Strada Shiomi Nawate Matsue-shi, Shimane-ken
Shimane Kenritsu Bijutsukan -Art Museum Arte E Design
Museo D’Arte Di Shimane Matsue-shi, Shimane-ken
Tamatsukuri-onsen Hot Spring Relax
Tamatsukuri Onsen Matsue-shi, Shimane-ken

Please Choose Your Language

Browse the JNTO site in one of multiple languages