Usa il icona sulle pagine da aggiugere ai preferiti

Stai preparando un viaggio per il Giappone?

Condividi con noi le tue foto di viaggio con l'hashtag #visitjapanjp

La mia preferenza

Camminare su un sentiero di pellegrinaggio millenario considerato Patrimonio mondiale dell'umanità

La Via di pellegrinaggio Kumano Kodo è una delle strade spirituali più importanti al mondo. Attraversando le montagne della penisola di Kii di Honshu, un'area a cavallo tra le Prefetture di Wakayama, Nara, Osaka e Mie, questa via è stata percorsa dai pellegrini in cerca di illuminazione per oltre un millennio.

I viaggiatori moderni vengono a vivere momenti di tranquilla contemplazione, in comunione con la natura, e approfondire la storia spirituale del Giappone.

Da non perdere

  • Percorrere gli stessi sentieri dei pellegrini del passato, tra cui asceti, samurai, imperatori e monaci
  • Il Santuario Kumano Nachi-taisha e il suo tempio, un perfetto esempio di fusione fra shintoismo e buddismo
  • Approfittare dei servizi navetta per i bagagli lungo il percorso per poter viaggiare senza pesi

Come arrivare

I percorsi di pellegrinaggio attraversano la penisola di Kii e l'accesso dipende dalla destinazione finale e dalla distanza che si desidera percorrere. I principali snodi di trasporto verso l'area sono Osaka, Kyoto e Nagoya utilizzando la linea principale di Kisei (nota anche come linea Kinokuni).

Per accedere al Santuario Kumano Nachi Taisha e al Tempio di Seigantoji, un autobus impiega 30 minuti dalla stazione di Kii-Katsuura sulla linea principale di Kisei fino a Nachi-no-Taki-mae.

Accedi a Kumano Hayatama Taisha tramite una passeggiata di 15 minuti dalla stazione di JR Shingu, sempre sulla linea principale di Kisei.

Per arrivare a Kumano Hongu Taisha, il viaggio in autobus dura due ore partendo dalla stazione JR Kii-Tanabe, sulla linea principale di Kisei, fino a Hongu-Taisha-Mae.

In breve

L'intero percorso di pellegrinaggio è composto da sette sentieri

Nel 2004 i tradizionali sentieri e le loro montagne sacre sono stati dichiarati dall'UNESCO Patrimonio mondiale dell'umanità

Kumano Kodo è uno degli unici due percorsi di pellegrinaggio al mondo riconosciuti dall'UNESCO, l'altro è il Cammino di Santiago in Spagna

Un mitico corvo a tre zampe è il simbolo del Kumano Kodo, così come della nazionale di calcio giapponese

Kumano, la dimora degli dei

Fin dai suoi albori, la regione di Kumano è stata considerata un'area di grande forza spirituale in cui gli dei abitano l'essenza stessa del paesaggio naturale.

Durante il Periodo Heian (794-1185), la famiglia imperiale giapponese intraprese l'arduo viaggio verso la regione in cerca dell'illuminazione spirituale. Da quel momento, il pellegrinaggio divenne sempre più conosciuto.

Il triumvirato spirituale di Kumano Sanzan

Kumano Sanzan è il nome collettivo dei tre santuari più sacri della zona: il Santuario Kumano Hayatama Taisha , il Santuario Kumano Nachi Taisha (incluso l'adiacente Tempio di Seiganto-ji) e il Santuario Kumano Hongu Taisha .

Insieme costituiscono il centro sacro della regione di Kumano. I tre santuari, progettati in modo singolare, che originariamente offrivano forme separate di culto della natura, alla fine si fusero, diventando una meta di pellegrinaggio.

I Santuari Oji come indicazioni spirituali

Mentre i santuari di Kumano Sanzan rimangono la grande attrazione del pellegrinaggio, lungo il percorso sono sparsi molti santuari più piccoli. Conosciuti come Santuari Oji, il loro scopo è quello di fornire protezione e guida ai pellegrini erranti.

Armonia religiosa attraverso Shinbutsu-shugo

Prima che la politica governativa li costringesse a separarsi nel tardo XIX secolo, Buddismo e Shintoismo coesistevano in modo pacifico come Shinbutsu-shugo, una fusione dei due sistemi di credenze. Gli dei shintoisti erano considerati manifestazioni indigene delle divinità buddiste. Questa fu la norma in Giappone per oltre mille anni.

Nel XIX secolo, il Buddismo fu separato dallo Shintoismo e molti templi e statue buddiste furono distrutti.

Mentre oggi è relativamente raro trovare elementi buddisti e shintoisti intrecciati, il Santuario Kumano Nachi Taisha e l'adiacente Tempio di Seigantoji illustrano molto bene la relazione tradizionale.

Vicino a Via di pellegrinaggio Kumano Kodo

Kumano Kodo Storia
Via Di Pellegrinaggio Kumano Kodo Wakayama-ken
Kumano Hongu Taisha Grand Shrine Storia
Santuario Kumano Hongu Taisha Tanabe-shi, Wakayama-ken
Oyunohara Storia
Oyunohara Tanabe-shi, Wakayama-ken
Toko-ji Temple Storia
Tempio Di Tokoji (Wakayama) Tanabe-shi, Wakayama-ken
Yunomine Onsen Relax
Yunomine Onsen Tanabe-shi, Wakayama-ken
Kawayu Onsen Relax
Kawayu Onsen Tanabe-shi, Wakayama-ken
  • INICIO
  • Via di pellegrinaggio Kumano Kodo

Please Choose Your Language

Browse the JNTO site in one of multiple languages