Usa il icona sulle pagine da aggiugere ai preferiti

Stai preparando un viaggio per il Giappone?

Condividi con noi le tue foto di viaggio con l'hashtag #visitjapanjp

La mia preferenza

story guide story guide

STORIA Antiquariato e mercatini delle pulci in Giappone Scova un souvenir davvero interessante in uno dei numerosi mercati del Giappone

I mercatini delle pulci offrono l'opportunità di mescolarsi con la gente del posto in un ambiente informale e accogliente mentre si fanno acquisti di tutti i tipi: da ninnoli economici a preziosi oggetti d'antiquariato. Compra un souvenir, metti qualcosa sotto i denti e scopri i costumi e le tradizioni locali. Molti mercati si tengono nell'area di famosi templi e santuari, creando un contesto alternativo per il tuo shopping.

Il mercato Setagaya Boroichi di Tokyo

Questo mercato nel quartiere Setagaya di Tokyo iniziò vendendo kimono di seconda mano a basso costo. Ora ospita fino a 700 bancarelle diverse che vendono piante, vestiti, scarpe e oggetti d'antiquariato. Il mercato si tiene due volte l'anno: il 15 e 16 gennaio e il 15 e 16 dicembre, dalle 9 alle 21. Si trova vicino alla stazione di Kamimachi e occupa tutta la via Boroichi Dori fino alla stazione di Setagaya.

Fiera dell'antiquariato del Santuario Kasai a Tokyo

Nell'area del Santuario Kasai, nel quadrante nord-est di Tokyo , si tiene questo mercato dedicato ai collezionisti di antiquariato. Le diverse decine di bancarelle sono specializzate in arte popolare e ciondoli di vari tipi. La fiera si tiene il primo sabato di ogni mese dalle 8 alle 17. Chiude tuttavia nei mesi di novembre e gennaio.

Il mercato Gozare-ichi del Tempio di Takahata-fudo a Tokyo

Questo mercato è specializzato in oggetti d'antiquariato e prodotti tradizionali. Oltre 100 venditori si radunano nell'area del Tempio di Takahata-fudo, nella periferia occidentale di Tokyo, per esporre preziosi kimono, vecchi orologi, giocattoli e molto altro ancora. Il mercato si tiene la terza domenica di ogni mese dalle 8 alle 16.

Il mercato dell'antiquariato del Santuario Hanazono a Tokyo

Ogni domenica circa 30 venditori si riuniscono al Santuario Hanazono a Shinjuku per esporre una varietà di oggetti d'antiquariato tra cui pergamene d'arte, stampe, mobili e kimono. Situato in posizione strategica vicino alla stazione di Shinjuku, il mercato è aperto dalla mattina fino al tramonto; occasionalmente può essere chiuso a causa di cattive condizioni meteorologiche o attività del santuario.

Il mercato dell'antiquariato Otakara al Santuario Osaki di Tochigi

80 chilometri a nord di Tokyo, a Tochigi , il mercato dell'antiquariato di Otakara si tiene la seconda domenica di ogni mese dalle 7 alle 16 e offre un'ampia gamma di oggetti antichi e kimono. È consigliato a chi vuole fare una gita scenografica fuori Tokyo.

Il mercato dell'antiquariato al Santuario Kogane di Gifu

Questo mercato, situato nell'area dell'antico Santuario Kogane risalente al 135 d.C., espone merce preziosa come ceramiche e kimono. Si tiene il 9 di ogni mese e dal 31 dicembre al 3 gennaio dalle 5 alle 16.

La Fiera dell'antiquariato di Osu Kannon a Nagoya

Adiacente al centralissimo quartiere Sakae di Nagoya , quest'antica fiera si tiene nell'area del famoso Tempio di Osu Kannon. Troverai ceramiche, spade, armature, monete e altri ciondoli che delizierebbero qualsiasi collezionista. Il mercato è aperto per tutto il giorno il 18 e il 28 di ogni mese.

Il mercato Kobo Ichi del Tempio di Toji a Kyoto

Questo mercato delle pulci si tiene nell'area di un sito Patrimonio dell'umanità UNESCO: uno scenario davvero incredibile per fare shopping. Potrai scegliere tra un'ampia selezione di ceramiche, arte e piante e gustarti un boccone in una delle numerose bancarelle. Poiché il mercato si tiene in parte per commemorare la morte del monaco fondatore della setta, potrai assistere a varie cerimonie religiose durante il tuo shopping. È aperto il 21 di ogni mese dal mattino al tramonto; gli orari di apertura variano a seconda della stagione.

Il mercato dell'antiquariato al Santuario Kitano Tenmangu di Kyoto

Centinaia di venditori sistemano le loro bancarelle nell'area di questo famoso santuario e lungo le strade circostanti per offrire una grande varietà di oggetti di uso quotidiano e di antiquariato. La fiera si tiene per commemorare la morte di Fujiwara no Michinaga, un governatore del X secolo. È aperta il 25 di ogni mese dalle 6 alle 16.

Il mercato delle pulci del Tempio di Shitennoji a Osaka

Nei rigogliosi giardini dell'antico Tempio di Shitennoji , questo grande mercato delle pulci accoglie circa 300 venditori che offrono di tutto, dai preziosi kimono alle specialità della cucina locale. La fiera commemora la morte di Kukai e del principe Shotoku, due figure di rilievo nella storia del Giappone pre-moderno. Si tiene il 21 e il 22 di ogni mese dalle 8:30 al tramonto.

Il mercato Dazaifu Tenjin Omoshiroichi a Fukuoka

Oltre 100 commercianti di Kyushu si riuniscono in Piazza Tenjin a Fukuoka per vendere tessuti, oggetti d'antiquariato, ceramiche e altro ancora. Si tiene sei volte all'anno, ma le date variano di anno in anno.

Parole chiave

Did this information help you?

Please Choose Your Language

Browse the JNTO site in one of multiple languages