Usa il icona sulle pagine da aggiugere ai preferiti

Stai preparando un viaggio per il Giappone?

Condividi con noi le tue foto di viaggio con l'hashtag #visitjapanjp

La mia preferenza

himeji castle himeji castle

Castello di Himeji (UNESCO)

Visita a un castello in stile giapponese classico

Esplora la vasta area di questa imponente ma splendida struttura e sali sulle ripide e strette scalinate che conducono alla cima del castello.

Attrazioni principali

  • Il panorama dalla cima del castello
  • I sistemi di difesa segreti del castello
  • Una foto spettacolare delle torreggianti mura bianche dal basso

Il castello dalle mura bianche

Le mura del castello, intonacate di bianco puro, sembrano un candido airone danzante con ali spiegate, chiamato Shirasagi dalla gente del posto, il che spiega il soprannome di Castello di Shirasagi-jo. Rispetto ad altri castelli, è molto ben conservato, essendo stato risparmiato dai danni della Seconda guerra mondiale e da molte altre calamità.

All'interno del castello sono presenti settantaquattro strutture, tra cui una torre e un portone classificati Beni culturali importanti del Giappone. Un aspetto importante del Castello di Himeji è lo spesso rivestimento di intonaco bianco sulla superficie, che gli conferisce una straordinaria resistenza al fuoco e ai proiettili, oltre che donargli uno splendido aspetto.

La fondazione del castello

Il castello fu fondato nel 1346 dal capo militare Toyotomi Hideyoshi (1536-1598), che governò la maggior parte del Giappone e costruì un muro di cinta di grandi dimensioni che divenne la base dell'attuale Castello di Himeji . All'inizio del periodo Edo (1603-1867), il castello fu sottoposto a un'ampia ristrutturazione che durò nove anni e gli conferì il magnifico aspetto che possiamo ammirare oggi.

Confondere il nemico

Se puoi fare affidamento sulle tue gambe e la tua schiena per salire e scendere le scale, vale la pena dare un'occhiata all'interno del castello.

La complicata struttura del castello, in particolare le tre alte torri di guardia collegate da colonne e passaggi labirintici, svolgeva perfettamente le funzioni di fortezza difensiva, arrestando l'invasione dei nemici e gettandoli nella confusione. Il design architettonico era mirato a impedire l'accesso alla torre di guardia più alta e al torrione, situato nel cuore del castello. Fai attenzione, poiché potresti perderti se ti inoltri senza una mappa.

Trabocchetti difensivi e cucine

Scopri i resti del meccanismo del portone, progettato per lanciare pietre sui nemici che riuscivano ad avvicinarsi al castello. Se un nemico fosse riuscito ad entrare, si sarebbe ritrovato intrappolato in un passaggio strettissimo.

Nel muro del castello sono presenti numerosi fori da cui era possibile sparare, e finestre dalle quali lanciare pietre giganti sui potenziali nemici. Nel cortile interno c'è una cucina, nel caso il castello fosse stato assediato o il nemico avesse cercato di ridurre gli occupanti alla fame.

Un castello che si erge imponente

Il torrione del castello si erge sulla cima del Monte Himeyama a 32 metri di altezza. La vista dalla cima del torrione è spettacolare. Ammira il paesaggio circostante e immagina i pensieri ambiziosi di un condottiero feudale che mirava a dominare l'intero Paese. Di notte, tutto il castello è illuminato. Vale la pena di visitarlo dopo il tramonto.

Come arrivare

Il castello è raggiungibile a piedi in 15 minuti dalla stazione di Himeji o dalla stazione di Sanyo Himeji.

Please Choose Your Language

Browse the JNTO site in one of multiple languages