Around Sapporo

Hokkaido Hokkaido Esplora la prefettura più settentrionale del Giappone

La natura selvaggia di Hokkaido dà la possibilità di svolgere numerose attività all'aria aperta, mentre le sue città, incastonate su uno sfondo di montagne e laghi, offrono delizie culinarie e una buona dose di cultura

A Hokkaido ci sono molte cose da fare tutto l'anno. Il clima mite in estate è ideale per esplorare le verdi colline e i parchi nazionali. Visita i laghi, i fiumi e le montagne per praticare escursionismo, mountain bike, canoa e rafting. Osserva gli animali e gli uccelli nei loro habitat naturali e fai il bagno nelle acque vulcaniche dai pittoreschi fondali. In inverno puoi goderti sciate di livello mondiale nelle numerose stazioni sciistiche dell'isola. Sport invernali alternativi, come racchette da neve, slittino e motoslitta, sono disponibili e si può partecipare a uno dei più grandi festival in Giappone: il Festival della neve di Sapporo.

Come arrivare

Hokkaido è accessibile dal nuovo aeroporto di Chitose fuori Sapporo con voli provenienti da tutti i principali aeroporti giapponesi. Si può prendere anche il treno "proiettile" da Tokyo; il viaggio è completamente coperto dal Japan Rail Pass.

Il modo più veloce per raggiungere Hokkaido è in aereo. I voli da Tokyo al nuovo aeroporto di Chitose di Sapporo impiegano circa 90 minuti. In treno, ci vogliono circa otto ore da Tokyo. Prendi lo shinkansen JR Tohoku/Hokkaido da Tokyo a Shin-Hakodate-Hokuto, poi prendi l'espresso limitato Hokuto fino a Sapporo. Ci sono anche alcuni traghetti economici a lunga distanza da Honshu per i porti al di fuori di Sapporo. Niigata, Oarai (Prefettura di Ibaraki), Sendai, Nagoya, Maizuru (Prefettura di Kyoto) e Tsuruga (Prefettura di Fukui) hanno tutti traghetti che vanno a Hokkaido.

Mostra più dettagli

Da non perdere

  • Godersi le piste di Niseko e Rusutsu: un sogno per gli amanti della neve polverosa
  • Le dolci colline delle fattorie di lavanda di Hokkaido
  • Frutti di mare e prodotti freschi: ricci di mare, sushi, melone, mais, gelato e altro ancora
  • La natura selvaggia e incontaminata dei parchi nazionali di Hokkaido

Specialità locali

  • Ishikari nabe

    Il fiume Ishikari, a Hokkaido, è famoso per il salmone squisito che nuota nelle sue acque. La ricetta dell'Ishikari nabe unisce il salmone alle patate locali e ad altri ingredienti di stagioni in un brodo di alghe e di miso. Il tutto cucinato nella stessa pentola di argilla rovente.

    food-craft
  • Il pesce di Hokkaido

    Il Giappone è sinonimo di pesce, presente in tutti i menù del paese. Se vuoi provare la variante più fresca, più ampia e più gustosa Hokkaido è il luogo che fa per te. Granchio, capesante, ricci di mare, calamari e salmone. Sono solo alcune delle prelibatezze per cui l'isola settentrionale del Giappone è così famosa. Per provare un po' di tutto...

    food-craft
  • Gli yakitori di Muroran

    Negli anni Trenta del Novecento in quest'area si sviluppò particolarmente l'allevamento di maiali e molti ristoranti di yakitori cominciarono a mettere gli yakitori di Muroran nei loro menù. Conosciuto anche come Muroran yakiton, il piatto deve il suo nome ai succulenti pezzi di maiale infilzati e grigliati nello stesso modo in cui vengono prep...

    food-craft
  • Butadon di Obihiro

    Piatto a base di maiale locale, la cui breve stagionatura ne esalta il sapore, l'umami, naturale. La carne viene grigliata e servita con del riso di Hokkaido. È un piatto semplice, che racchiude i sapori naturali della regione.

    food-craft
  • Il ramen di Sapporo

    Servito in una ricca zuppa di miso e condito con burro, mais dolce, germogli di fagioli e carne di maiale, questo piatto scalda-inverno è nel menù dei ristoranti di ramen di Sapporo e del resto di Hokkaido.

    food-craft
  • Yakitori di Bibai

    Anche se nella maggior parte dei luoghi in cui si può degustare lo yakitori vengono proposti tagli di pollo comuni, a Bibai è possibile provare anche ventriglio, cuore e fegato. Assaggia gli spiedini e capirai cosa ti stavi perdendo.

    food-craft
  • Artigianato tradizionale di Ainu

    Nell'isola più settentrionale del Giappone, Hokkaido, vivono gli Ainu, indigeni che nutrono un profondo rispetto per la natura e credono che Dio si trovi ovunque. In passato vivevano di caccia, pesca e foraggio, e creavano numerosi splendidi oggetti per la vita quotidiana, come coltelli e vestiti.

    food-craft
  • Kegani

    Il granchio Kegani può essere servito crudo, bollito o alla griglia. La sua carne è straordinariamente dolce e tenera. Il granchio Kegani è utilizzato nel sushi, in scatole bento o in pentole calde in tutta Hokkaido.

    food-craft
  • Ramen di Hakodate

    Il ramen di Hakodate si basa su una zuppa tradizionale di maiale o di pollo, a cui vengono aggiunte alghe o altri frutti di mare a richiamare il sapore del ricco patrimonio ittico di Hakodate. Il risultato è un brodo di zuppa più leggero e meno grasso.

    food-craft
  • Il Kattedon di Kushiro

    Compra una ciotola di riso al mercato del pesce di Kushiro Washo, fai una passeggiata tra le bancarelle e riempila di tutti i frutti di mare freschi che preferisci.

    food-craft
  • Sgombro di Atka del Mare di Okhotsk

    L'hokke, pleurogrammus azonus, vive nelle fredde acque del Mare di Okhotsk. Si tratta di un pesce gustoso e succulento, che può essere servito crudo, bollito o alla griglia, con salsa di limone e soia. Il suo alto contenuto di grassi lo rende ideale da abbinare al riso bianco e alle bevande alcoliche.

    food-craft
  • Il melone di Yubari

    Il melone di Yubari è un melone ibrido coltivato in serra nella città di Yubari, famoso per la sua forma perfettamente rotonda e l'intensa dolcezza. Una volta assaggiato, potresti non provarne mai più un altro così buono.

    food-craft
  • Tessuti di Nibutani in corteccia d'albero

    La corteccia dell'ulmus laciniata o dei limoni giapponesi viene filata a mano e intrecciata creando un tessuto dalla texture unica. Utilizzato per creare kimono, indumenti da lavoro e accessori, questo tessuto naturale, resistente e traspirante, è una sorta di Gore-Tex naturale. La stoffa di corteccia d'albero di Nibutani è stata per secoli un ...

    food-craft
  • Jingisukan

    La tagliata di agnello o montone con verdure è cucinata al tavolo in una griglia in metallo dalla forma circolare. Viene servita con salse ed è un tipo di cena oltre che delizioso, molto comune. Il nome del piatto si riferisce a Gengis Khan, perché si pensava che l'agnello giapponese fosse uno dei preferiti dai soldati mongoli.

    food-craft
  • Orsi intagliati nel legno di Yakumo

    In inverno, a causa della neve, gli agricoltori della piccola Città di Yakumo, Hokkaido, non potevano lavorare, così nel 1924 iniziarono a dedicarsi all'arte dell'intaglio, chiamata kibori kuma, creando souvenir come fonte di guadagno e intrattenimento. Uno dei soggetti più iconici dei souvenir di Hokkaido è un orso che addenta un salmone.

    food-craft
  • Zuppa al curry

    Il curry diventa una zuppa squisita. In questo piatto piccante si trovano tutte verdure di stagione, tra cui la zucca, l'okura e la radice di loto. Di solito include anche della carne, da quella di manzo, wagyu, alla polpa di grancevola artica di Hokkaido.

    food-craft
  • Statuine Bolta

    Le Bolta Ningyo sono delle piccole bamboline realizzate con bulloni, dadi, rondelle e altri componenti saldati insieme. Vengono realizzate a Muroran, città del ferro di Hokkaido. I personaggi delle statuine, alte cinque centimetri, sono disponibili in 100 pose diverse e rappresentano condottieri, musicisti, cantanti, giocatori di tennis, maestr...

    food-craft
  • Ramen di Asahikawa

    Con un filo d'olio in più nella deliziosa zuppa a base di salsa di soia, il ramen di Asahikawa è eccellente da gustare grazie ai suoi noodle sottili, consistenti e ondulati.

    food-craft
  • Vassoi di Nibutani

    Vassoi in legno intagliati a mano, adornati con motivi tradizionali tipici della cultura Ainu, raffiguranti delicate spirali, occhi a forma di diamante, spine e squame di pesce. Ogni creazione presenta una lavorazione complessa, che esalta le venature del legno. I vassoi di Nibutani sono tra gli oggetti usati dai giovani Ainu per la proposta di...

    food-craft

Attrazioni stagionali

  • Primavera

    Man mano che la neve si scioglie, Hokkaido si trasforma. La sua posizione settentrionale significa che la stagione della fioritura dei ciliegi arriva più avanti nel corso dell'anno, a maggio.

    lake toya area
  • Verano

    L'estate è la stagione della lavanda, ma ci sono anche decine di altri festival floreali. Le ultime nevi si sciolgono sulle montagne, offrendo la possibilità di praticare escursionismo, mountain bike, rafting e altri sport stagionali.

    lake shikotsu area
  • Autunno

    In autunno, ammira le spettacolari luminarie nelle città e il fogliame colorato nei parchi nazionali. Assaggia i prodotti di stagione appena raccolti di Hokkaido.

    jozankei onsen
  • L'inverno

    In Giappone, Hokkaido è sinonimo di sci. Non perdere l'occasione di scivolare sulla neve fresca delle pendici delle località di Niseko, Rusutsu o Furano dopo una nevicata. Il Festival invernale della neve di Sapporo, famoso in tutto il mondo, con le sue enormi sculture di neve e ghiaccio, attira ogni anno migliaia di persone.

    jozankei onsen

Foto dei visitatori

Condividi con noi le tue foto di viaggio con l'hashtag #visitjapanjp