tokyo sky tree

GUIDA Il Giappone ad aprile

Una primavera rigogliosa

La primavera prende vita nel mese di aprile, quando il breve periodo di fioritura dei ciliegi lascia il posto a piacevoli foglie verdi e a temperature più miti. È un periodo con un clima gradevole in cui puoi indossare giacche leggere e camicie a maniche lunghe. La ricerca è indispensabile durante la pianificazione del viaggio per vedere i ciliegi in fiore, poiché i periodi di picco variano significativamente a seconda del luogo e da un anno all'altro.

Da sapere prima di partire

  • Una coperta e degli spuntini sono tutto quello di cui hai bisogno per la tua festa hanami, il termine locale con cui si definisce la contemplazione dei fiori di ciliegio
  • Anche se ti perdessi il periodo di massima fioritura in un luogo, saresti solo a un viaggio in treno di distanza dal punto in cui potresti godertela
  • Alcune delle aree del Giappone più note per l'hanami si trovano in posti di cui non hai mai sentito parlare

Rilassarsi sotto i fiori

L'anno fiscale giapponese termina il 31 marzo in un turbinio di attività, dando alla maggior parte della popolazione la possibilità di rilassarsi. Le feste hanami offrono l'attività ricreativa per eccellenza, mentre i festaioli si distendono sulle coperte per trascorrere del tempo con amici e familiari. Anche se la maggior parte delle città hanno un luogo prediletto, puoi goderti l'esperienza hanami in qualsiasi parco o spazio pubblico dove i ciliegi sono in fiore.

Le rive del fiume Matsukama a Toyama

Quando pianifichi la tua visita, tieni presente che il periodo della fioritura dei ciliegi è breve in un dato luogo ma piuttosto lungo su scala nazionale. Inizia a gennaio a Okinawa e dura fino a maggio a Hokkaido e nelle zone montuose.

Puoi inseguire la fioritura dei ciliegi percorrendo il Giappone dal sud al nord.

Sotto le luci

Il Parco di Takada a Niigata e il Parco di Hirosaki ad Aomori sono entrambi tra i migliori posti del Giappone per vedere i fiori di notte. Molta attenzione è stata posta nell'illuminazione di un gran numero di alberi con risultati impressionanti. Il Parco di Takada merita una menzione speciale per la sua posizione all'interno dell'ampio sito del castello e per l'impressionante corridoio fiorito. Pianifica il tuo viaggio a Takada a metà aprile e a Hirosaki, più tardi, alla fine del mese.

Il Parco di Takada illuminato di notte

Fiori di ciliegio e il Monte Fuji

Il lago Kawaguchi e Fujiyoshida potrebbero non essere nomi familiari fuori dal Giappone, ma entrambi sono luoghi famosi per vedere i fiori vicino al Monte Fuji. Il primo offre un ambiente piacevole sulle rive del lago, mentre il secondo ha una famosa pagoda spesso fotografata e presentata sul materiale promozionale. In queste aree le fioriture sono di solito al meglio tra l'inizio e la metà di aprile.

La Pagoda di Chureito a Fujiyoshida

Fioriture tardive

Da metà aprile ai primi di maggio, il Tohoku settentrionale e le regioni montuose delle Alpi giapponesi , ovvero Nagano , Niigata e Toyama , presentano una serie di ottime opzioni. Forse l'albero più famoso del paese fiorisce nel Parco di Mihara a Fukushima da metà a fine aprile.

Si pensa che l'albero all'interno del Parco di Mihara abbia più di 1.000 anni

Più a nord, a Hirosaki, dal 22 aprile al 7 maggio di ogni anno si svolge un festival. Con il pittoresco parco del castello e il noleggio di barche a remi nelle vicinanze, il Festival della fioritura dei ciliegi di Hirosaki ha la fama di essere una delle migliori celebrazioni di sakura del Giappone.

Castello di Hirosaki e barche sul fiume vicino al tramonto

Fiori di ciliegio ma non solo

Per fioriture di diverso tipo, vai al Parco floreale di Ashikaga nella Prefettura di Tochigi per il suo famoso evento di osservazione dei glicini , che si svolge dal 18 aprile al 20 maggio. Altrimenti, il Parco dei tulipani di Tonami nella Prefettura di Toyama mette in scena un indimenticabile spettacolo floreale (da metà aprile a inizio maggio) con 2,5 milioni di tulipani di vari colori.

Glicini a Tochigi e tulipani a Toyama

Aperture primaverili dei parchi nazionali

Aprile non riguarda solo i fiori di ciliegio, ma segna anche l'apertura di popolari località montane chiuse durante i mesi invernali.

Le pareti di neve del Percorso alpino di Tateyama Kurobe

Il Percorso alpino di Tateyama Kurobe apre completamente il 15 aprile, consentendo l'accesso al famoso corridoio di neve a Murodo . All'estremità meridionale delle Alpi giapponesi settentrionali , la cerimonia di apertura di Kamikochi si svolge il 27 aprile con trasporto nel parco a partire dal 17 aprile.

Kamikochi, accessibile dal 17 aprile

Un classico di Gifu

In aprile, come negli altri mesi, si svolgono festival di vario tipo, ma se hai tempo solo per uno, fai in modo che sia il Festival di primavera di Takayama . Con un'abbagliante schiera di carri antichi illuminati di notte, il corteo principale è arte pura in movimento.

Carri ornati per il festival

  • Italian home page redirect