kenroku-en

GUIDA Autunno in Giappone

Autunno in Giappone significa foglie cremisi e clima perfetto

Quando l'estate lascia il posto all'autunno, il Giappone inizia a rinfrescarsi, offrendo un clima temperato che è perfetto per le passeggiate all'aperto. Da metà novembre agli inizi di dicembre, gli alberi si trasformano acquisendo vivaci tonalità di rosso, arancione e giallo. È questa combinazione di clima fresco e viste mozzafiato che rende l'autunno una delle stagioni più popolari tra i visitatori del Giappone.

La maggior parte di Honshu e Kyushu registrano una piacevole temperatura intorno ai 16°C a ottobre e novembre . Spostandoti più a nord, le temperature iniziano a calare e per la maggior parte della stagione l'isola di Hokkaido è abbastanza fredda da richiedere una giacca invernale.

Consigli

  • Durante l'autunno l'umidità cala e le temperature iniziano a scendere. Nonostante il clima sia spesso piacevole, portati qualche giacca in più per le serate più fresche
  • Molti giapponesi vanno in vacanza a fine settembre. Organizza il tuo viaggio in modo da evitare di viaggiare nei periodi di punta
  • Portati una macchina fotografica per immortalare gli eccezionali panorami autunnali

Colori autunnali vivaci e fioriture stagionali

Quando il caldo estivo svanisce e comincia a calare un freddo invernale, le fitte foreste giapponesi si trasformano in vivaci tonalità arancioni, gialle e rosse. Giardini e parchi tradizionali mettono in mostra questi colori autunnali e attraggono folle di visitatori desiderosi di ammirare le foglie che cambiano colore.

Se sei a Tokyo, assicurati di recarti al Giardino di Rikugien , un tradizionale giardino giapponese con panorami autunnali mozzafiato.

Valuta l'idea di fare un viaggio notturno al lago Kawaguchi , alle pendici del Monte Fuji. Da qui puoi ammirare la vista del Monte Fuji riflessa nelle acque calme del lago, con alberi cremisi che punteggiano le rive e le pendici delle montagne circostanti.

Con una grande abbondanza di templi e santuari rinomati a livello internazionale, Kyoto è la destinazione perfetta per ammirare le foglie autunnali. Molti giardini e templi, come il Tempio di Kiyomizudera , offrono quelle che probabilmente sono le viste più spettacolari della stagione.

In aggiunta alla sorprendente trasformazione degli alberi di acero e di ginkgo, ci sono anche diverse varietà di fiori che sbocciano in questo periodo. Troverai crisantemi, gigli ragno e cosmee di tanti colori in tutto il paese.

I migliori festival autunnali

I colori che cambiano e il clima mite rendono l'autunno un periodo ideale per i festival e gli eventi tradizionali. A prescindere da dove ti trovi, ti imbatterai di sicuro in numerose festività locali, ognuna delle quali vanta una ricca storia e tradizioni secolari.

Uno dei festival più famosi durante questa stagione è il Festival di Nagasaki Kunchi . Il festival fu istituito più di 350 anni fa per celebrare il raccolto autunnale. Questo festival, che si tiene a inizio ottobre, è caratterizzato anche da un legame unico con l'occidente, data la presenza dei commercianti olandesi al largo della costa di Nagasaki nel XVII secolo. Potrai ammirare le sfilate dei carri allegorici mikoshi, le danze del drago di influenza cinese e rituali di ispirazione olandese.

Più avanti nel mese di ottobre, gli abitanti di Tokyo celebrano il Jidai Matsuri , noto come uno dei più importanti festival della città. Il festival commemora il ritorno al potere dell'imperatore durante la restaurazione Meiji, ed è caratterizzato da una lunga processione di santuari mikoshi portatili, gente del posto vestita da samurai e spettacoli di musica tradizionale. La sfilata termina al Santuario Heian-jingu , dove la festa continua.

Molte altre regioni e città hanno i loro festival degni di nota, dal Dai Ginza Matsuri di Tokyo al Festival delle lanterne Nihonmatsu di Fukushima. Questi festival offrono uno sguardo sulla ricca storia e sulle tradizioni di lunga data del Giappone.

Sport e attività ricreative

Il clima perfetto e le scarse precipitazioni rendono l'autunno un periodo ideale per gli eventi sportivi le attività all'aperto.

Gli appassionati d'auto si riversano al Circuito di Suzuka , nella Prefettura di Mie , per il Gran Premio del Giappone , una gara di Formula 1 che si tiene in Giappone dal 1963. La gara è diventata un classico fra i piloti e gli appassionati.

Nell'isola meridionale di Kyushu, la Festa internazionale delle mongolfiere di Saga attrae persone da tutto il mondo, che arrivano per liberare tutti insieme più di 100 mongolfiere nel cielo. La varietà di mongolfiere variopinte che fluttuano sopra la campagna è uno spettacolo da non perdere. Oltre al concorso formale, ci sono anche eventi per bambini, mostre di mongolfiere innovative e un'esibizione serale di mongolfiere. L'evento si tiene ogni anno agli inizi di novembre.

A metà novembre, la Maratona di Kobe accoglie circa 20.000 corridori e più di 600.000 tifosi. Il percorso della maratona si estende attraverso la città dal municipio al porto di Kobe, con splendide viste sulla baia e sulle affascinanti vie della città.

Illuminazioni scintillanti

Diverse illuminazioni autunnali attraggono migliaia di coppie e famiglie che vogliono godersi una piacevole passeggiata serale.

Se ti trovi a Tokyo a metà novembre o agli inizi di dicembre, non perderti le illuminazioni serali al Giardino di Rikugien . Le luci sono posizionate in modo da offrire una vista assolutamente tranquilla degli aceri giapponesi rossi e degli alberi autunnali.

Nell'isola meridionale di Kyushu, troverai il Regno delle luci , una spettacolare esposizione di 10 milioni di luci che illuminano il parco a tema di ispirazione olandese Huis Ten Bosch . Il festival si tiene da inizio novembre fino ai primi di maggio.

  • Italian home page redirect